Il bucato della nonna non aveva mai una piega: la verità è che usava questo metodo (eccezionale)

Vuoi un bucato perfetto senza neanche una piega? Prova con il metodo della nonna e non avrai più problemi!

Chi si occupa dei lavori di casa sa che questo è il periodo migliore per il bucato: in estate c’è quasi sempre il sole, lavare ed asciugare non presenta difficoltà come in inverno. Ma purtroppo siamo obbligati in ogni caso al lavoro di stiratura che in questa stagione non è esattamente piacevole. Quando tiriamo fuori i panni dalla lavatrice, sono molto aggrinziti anche se abbiamo usato l’ammorbidente, spesso rimangono delle pieghe che mandare via con il ferro da stiro non è cosa facile.

Per un bucato senza pieghe usa il metodo della nonna
Vuoi un bucato perfetto senza pieghe? Usa il metodo della nonna -galleriaborghese.it

Quindi siamo costretti a perdere molto tempo nello stirare, anche mentre potremmo fare qualcosa di più piacevole. Stirare è un lavoro domestico pesante e noioso, specialmente quando i capi hanno delle brutte pieghe difficili da eliminare con il ferro da stiro. Ma le nostre nonne come facevano ad avere un bucato sempre impeccabile?

Sicuramente non avevano le nostre comodità, lavavano i panni ai lavatoi e usavano prodotti diversi dai nostri. Gli ammorbidenti non erano ancora in circolazione e per rendere  i panni più morbidi usavano l’aceto. Eppure tutti ci ricordiamo dei pranzi della domenica con la tovaglia bianca della nonna perfetta, senza una piegolina.

Scopriamo insieme il modo per avere un bucato perfetto senza una piega

Il bucato delle nonne era sempre senza una piega, perfetto, considerando il fatto che lavavano a mano. Noi dovremmo essere avvantaggiati dall’uso della lavatrice. Ma questo indispensabile elettrodomestico, se non usato bene, può crearci problemi. Le nonne lavavano il bucato nei lavatoi o anche in casa a mano, pertanto la strizzatura dei capi era molto diversa da quella delle lavatrici. Sicuramente più faticosa, tuttavia creava meno pieghe nei tessuti inoltre usavano questo sistema infallibile.

Il metodo delle nonne per avere il bucato senza pieghe
Bucato senza pieghe come quello delle nonne? Ecco il metodo della nonna -galleriaborghese.it

Sbattevano i panni e, dopo averli strizzati, li scuotevano per eliminare le pieghe prima di stenderli. Una volta asciutti di pieghe non c’era traccia e con una passata di ferro erano perfetti. Noi, dalla nostra, abbiamo la tecnologia avanzata degli elettrodomestici. Le lavatrici oggi hanno programmi specifici per ogni tessuto: per prima cosa scegliamo quello adatto o la centrifuga giusta, mille giri sono eccessivi per molti capi, abbassandola già avremmo eliminato molte pieghe.

Quando tiriamo fuori i panni dalla lavatrice, facciamo come le nostre nonne: scuotiamoli forte più volte e mettiamoli ad asciugare molto tesi, anche se usiamo lo stendino. Questo sistema va bene per tutti i capi e soprattutto per tovaglie e lenzuoli, quando saranno asciutti non vedremo nessuna piega e con una stiratura leggera e veloce saranno perfetti.

Impostazioni privacy