Harry e Meghan Markle, gesto discutibile: la Regina Elisabetta era assolutamente contraria

Harry e Meghan hanno tradito la promessa fatta alla Regina Elisabetta: i Sussex non imparano dagli errori del passato.

Da quando Harry e Meghan hanno deciso di rinunciare al proprio ruolo nella Famiglia Reale, i rapporti con la Corona non sono stati affatto semplici. I motivi, a dirla tutta, non sono mai nati dalla Royal Family: la Corona ha sempre cercato di mantenere i rapporti con Harry e Meghan almeno decenti, se non proprio amichevoli.

Harry e Meghan regina elisabetta contrari
Harry e Meghan – Fonte Ansa – galleriaborghese.it

I Duchi di Sussex invece si sono impegnati ad attaccare la Royal Family su tutti i fronti e soprattutto con ogni mezzo. Hanno affermato che all’interno della Famiglia Reale si facessero commenti razzisti, hanno accusato i Windsor di mettere Meghan sotto pressione, di isolarla e di ignorare le sue richieste di aiuto, addirittura di averle indirettamente causato dei pensieri suicidi.

Nonostante tutto il fango gettato sulla sua casata, la Regina Elisabetta volle invitare Harry e Meghan ai festeggiamenti per il suo Giubileo di Platino. I Sussex si presentarono in ritardo in chiesa per assistere alla messa ed entrarono da soli per godersi la passerella e le attenzioni dei fotografi. Per questo comportamento e anche per tutte le discutibili affermazioni precedenti, vennero fischiati dai sudditi di Elisabetta. Nonostante questo, non hanno imparato la lezione.

Harry e Meghan: due volte lo stesso errore

Quando Harry e Meghan decisero di lasciare la famiglia reale, la Regina decise di non privarli del titolo nobiliare di Duchi di Sussex. Il titolo di Duca è infatti un dono tradizionale della Sovrana quando uno dei Principi della Famiglia Reale si sposa. È molto difficile che un titolo del genere venga revocato: anche Edoardo VIII, il Re che abdicò prima ancora di essere incoronato, rimase per tutta la vita Duca di Windsor.

Harry e Meghan regina elisabetta contrari
Harry e Meghan – Fonte Ansa – galleriaborghese.it

La Regina però impose ad Harry e Meghan una sola regola: non utilizzare mai i propri titoli a scopi commerciali. I due sottoscrissero l’accordo, ma ci provarono subito, cercando di registrare il marchio Sussex Royal per trasformarlo in un brand legato al benessere. Ovviamente gli venne impedito.

A distanza di pochissimi anni, forse “approfittando” della morte di Elisabetta, Harry e Meghan hanno deciso di utilizzare di nuovo il proprio titolo e il proprio stemma mettendolo in primo piano sul loro nuovissimo sito Sussex.com. 

Finora il sito parla esclusivamente della vita dei Duchi, delle loro attività presenti e della loro fondazione di beneficenza, la Archewell, e la loro casa di produzione Archewell Production. I loro portavoce hanno già fatto sapere che “i Duchi si sono limitati ad usare il proprio nome, senza nuocere a nessuno” ma a tutti sembra che, ancora una volta, Harry e Meghan stiano venendo meno ai patti stretti con Elisabetta II.

Impostazioni privacy