Hamilton si ferma, niente Mondiale con la Mercedes

Per il momento Lewis Hamilton ha deciso di non tradire Mercedes ma prende sempre più corpo un’ipotesi clamorosa: l’ha detto lui

La bomba, non solo mediatica, era scoppiata la scorsa primavera. Lewis Hamilton in Ferrari al posto di Charles Leclerc. O ancora meglio, Hamilton e Leclerc insieme per dare una risposta clamorosa a tutto il resto del Circus.

Lewis Hamilton ipotesi anno sabbatico Formula 1
Lewis Hamilton, spunta un’ipotesi clamorosa (Ansa) – Galleriaborghese.it

Un tam tam cominciato sotto traccia e che in poco tempo aveva preso vigore, complice il rinnovo con la Mercedes che ancora non arrivava. A crederci era soprattutto la stampa britannica, a cominciare dal “Daily Mail”.Secondo il tabloid britannico, decisiva era stata la mossa di John Elkann in prima persona.

Sarebbe stato il presidente di Stellantis a parlare in prima persona con il campione britannico per convincerlo ad accettare di finire la sua carriera al volante di una Rossa. Un cambio clamoroso, anche per provare a riprendersi quel titolo mondiale che con la Mercedes non riusciva più ad ottenere. E c’erano anche le cifre: 40 milioni di sterline, circa 46 milioni di euro, a stagione per il britannico. Una cifra molto simile a quella proposta dalla Mercedes che gli aveva però anche prospettato di diventare testimonial della Casa per i prossimi 10 anni.

Come è andata a finire lo sappiamo bene. Il baronetto inglese ha firmato il rinnovo con Mercedes fino al 2025, aspettando di vedere quello che succederà. Hamilton ha compiuto da poco 39 anni e sicuramente la Red Bull andrà avanti fino al 2028 con Verstappen. Questo, sempre che l’olandese non si stanchi prima.

Hamilton prende corpo una scelta clamorosa: la confessione allarma i fan

Tutto questo cosa significa? Che Lewis Hamilton aspetta delle risposte concrete dalla nuova W14 e da tutta la Mercedes. Altrimenti potrebbe emergere un’ipotesi davvero clamorosa.

Hamilton, al pari di Fernando Alonso che viaggia verso i 43 anni, il sacro fuoco della pista non lo ha perso e non ha nessuna intenzione di mollare. A patto però di tornare a lottare per il Mondiale, come è stato fino a quel GP di Abu Dhabi 2021, quando il sorpasso di Verstappen all’ultimo giro ha cambiato la storia di entrambi.

Hamilton annuncio anno sabbatico
Mercedes e Hamilton avanti insieme, ma c’è un dubbio (Ansa) – Galleriaborghese.it

Per il momento sappiamo che il sette volte campione del mondo salirà su una monoposto almeno fino al 2025. Ma è davvero così oppure i suoi tifosi devono aspettarsi altre sorprese? I contratti lo confermano, lui in realtà è più dubbioso.

In una recente intervista al portale Formule1 ha spiegato che l’ottavo titolo, quello che lo farebbe entrare ancora di più nella storia, non è un’ossessione. Per questo non esclude di poter prendere una decisione clamorosa. “Non riesco a immaginare di non guidare più e di essere ancora in un box da qualche parte. Piuttosto, sarebbe probabilmente meglio prendersi un anno sabbatico e vedere se ho ancora voglia di tornare”, ha dichiarato Hamilton paventando l’opportunità di uno stop temporaneo.

Sarà davvero così ? Il prossimo Mondiale, verosimilmente, sarà decisivo Lewis. Colpi di scena non sono esclusi.

Impostazioni privacy