Hai sempre lavato i denti in modo sbagliato. Questo è l’ordine giusto con uno spazzolino manuale

Sai che hai sempre lavato i denti in modo sbagliato? Ecco l’ordine giusto da seguire con uno spazzolino manuale: lo dice l’esperta.

Lavare i denti sembra essere un’azione davvero semplice e molto banale da dover svolgere, ma non sempre la realizziamo in modo corretto. Una pratica che viene effettuata almeno 3 volte al giorno, senza considerare le altre occasionali che potrebbero insorgere, e che serve principalmente per eliminare eventuali residui di cibo incastrati nei denti e dare alla nostra bocca un sapore ed un odore di pulito. Vediamo insieme, secondo quanto riporta l’esperta, qual è il modo adatto e migliore per poter lavare al meglio i denti utilizzando uno spazzolino manuale. Scopriamolo di seguito.

lavare denti esperta
Come lavare i denti secondo l’esperta Galleriaborghese.it

Lavare i denti, come abbiamo detto precedentemente, è una pratica comune che tutti svolgono costantemente a partire anche dalla tenera età, appena quest’ultimi compaiono. Ci sono, in base alle proprie esigenze, spazzolini e dentifrici adatti alla propria dentatura che possono cambiare secondo le proprie scelte ed i propri gusti. Ad esempio vi sono dentifrici che aiutano a combattere la placca o prevengono le carie, quelli che donano freschezza al proprio alito e così via.

Sbagli sempre a lavare i denti! Ecco come dovresti fare

Allo stesso modo vi sono anche diversi tipi di spazzolino: quello elettrico e quello manuale. Per quanto riguarda quello manuale, possiamo avere quello con le setole morbide o dure ed è forse quello un po’ più economico rispetto all’elettrico, per questo motivo tantissime persone lo preferiscono. Ma sapevate che, proprio perché siamo noi a scegliere il suo andamento, possiamo sbagliare a lavare i denti? Vediamo insieme gli errori maggiormente commessi in quel frangente.

modo corretto lavare denti
Il modo corretto di lavare i denti con uno spazzolino manuale Galleriaborghese.it

Gli errori che solitamente si commettono lavando i denti sono: lavarli verticalmente o lavarli orizzontalmente facendo molta pressione. Secondo quanto dicono i dentisti esperti in materia, se si utilizza uno spazzolino manuale, la pressione dovrebbe essere ‘normale’. Ciò significa né troppa né poca: in entrambi i casi rischieremmo di rovinare la nostra dentatura.

Per questo motivo bisognerebbe partire dalle gengive e scendere sui denti, facendo dei piccoli movimenti verticali dall’alto verso il basso. Aggiungendo a questi, anche dei movimenti circolari tra le gengive ed i denti, riprendendo poi pian piano l’operazione precedente.

Solo per quanto riguarda gli incisivi all’interno dove il metodo da utilizzare sarà in verticale, soffermandoci su ogni dente in modo da pulirlo in profondità. Insomma, se preferite lo spazzolino manuale, il protocollo da seguire per un lavaggio perfetto è quello appena elencato. Se invece non volete questo enorme grattacapo, potrete tranquillamente utilizzare lo spazzolino elettrico che vi dirà se state effettuando una maggiore o minore pressione ed in che modo dovete usarlo su ogni dente.

Impostazioni privacy