Guance poco toniche? Con questo massaggio le risollevi naturalmente

Se ti stai chiedendo cosa puoi fare per risollevare le tue guance senza interventi particolari, ecco quello che devi fare. 

Hai riscontrato una progressiva perdita di tonicità sul tuo viso, negli ultimi anni, e non sai come contrastarla? L’elasticità della pelle può variare a seconda dei periodi della vita. Il collagene, la sostanza proteica che aumenta l’idratazione, migliora la tonicità e l’elasticità della pelle,inizia a diminuire gradualmente e naturalmente dopo i 35 anni. Difatti, dopo quest’età, si consiglia di assumere il collagene per equilibrarne l’assenza nell’organismo.

guance poco toniche
Come fare per risolvere il problema delle guance poco toniche Galleriaborghese.it

Il rilassamento cutaneo è una diretta conseguenza del processo d’invecchiamento ed è del tutto naturale. Tuttavia può essere accelerato da comportamenti e situazioni in cui la pelle viene sottoposta a degli squilibri interni ed esterni. Una corretta alimentazione ricca di vitamine e fibre, abitudini di vita sane, l’esposizione graduale ai raggi UV e l’evitare lo stress, sono tutti fattori che possono aiutare a rallentare il processo di invecchiamento della pelle.

Se noti la comparsa di alcune imperfezioni sul tuo viso e, in generale, guardandoti allo specchio, vedi che la tua pelle ha perso un po’ di tonicità, niente paura. Esistono dei metodi non invasivi, da poter effettuare ogni giorno, che ti aiuteranno a recuperare la naturale elasticità della pelle, senza spendere soldi in prodotti che promettono miracoli o in interventi di chirurgia estetica.

Il massaggio per donare elasticità al tuo viso e dire addio a guance poco toniche

Le guance del tuo viso sono più rilassate del solito e meno turgide? Hai notato, inoltre, che il solco della ruga di espressione si è accentuato e vuoi migliorare l’aspetto del tuo volto, rendendolo più giovane e rilassato? Questo massaggio semplicissimo, da poter effettuare ogni giorno, può aiutarti a migliorare notevolmente l’elasticità del tuo viso. Inoltre, è un modo sano per iniziare la giornata in maniera rilassata e con una carica in più.

guance poco toniche
Con questo massaggio avrai subito guance toniche Galleriaborghese.it

Posizionati davanti allo specchio per avere una migliore visuale del massaggio che effettuerai e poi, con le dita, prova a massaggiare la piega naso labiale (la ruga di espressione che divide la guancia dal naso), come a voler aprire quella zona e a distenderla. Lavora sui muscoli elevatori del labbro superiore e dell’ala del naso e distendili con le dita di entrambe le mani. Ripeti questi movimenti per entrambe le guance, anche più di una volta, finché non credi sia abbastanza.

Ripetere questo messaggio ogni giorno al risveglio, può rivelarsi un toccasana per l’elasticità della tua pelle del viso e per mantenere la naturale tonicità di zigomi e guance. Inoltre, i vantaggi di questo tipo di massaggio sono molteplici: non dovrai ricorrere a trattamenti di bellezza come creme e sieri costosi, non ti servirà la chirurgia estetica per modificare la zona interessata e il tutto è assolutamente naturale e benefico anche per la circolazione sanguigna del tuo viso.

Impostazioni privacy