Gomma della lavatrice sporca e nera? Ecco come eliminare la sporcizia in un solo colpo

Ti sei accorto che la gomma della lavatrice si è sporcata? Ti sveliamo un trucco per renderla come nuova. È davvero facilissimo.

Gli elettrodomestici in casa ci aiutano tantissimo nelle varie faccende che dobbiamo fare. Uno tra tutti è la nostra amata lavatrice. Se in casa, poi, ci sono dei bambini piccoli è davvero un elettrodomestico indispensabile. Ma, dato il suo grande utilizzo, noi oggi ti vogliamo indicare come possiamo far tornare come nuova la sua guarnizione in gomma.

Come pulire la gomma della lavatrice
Gomma della lavatrice sporca e nera? Ecco come eliminare la sporcizia in un solo colpo – galleriaborghese.it

Sì, perché con il passare del tempo può diventare nera e maleodorante. Ecco quindi un metodo super economico e veloce per farla tornare perfetta. Rimarrai completamente senza parole, ne siamo assolutamente certi, per il risultato! Provare per credere.

Gomma della lavatrice sporca, addio: fai così

Nelle nostre abitazioni gli elettrodomestici che ci danno una mano ogni giorno e facilitano tantissime azioni quotidiane sono molti. Di alcuni non possiamo proprio farne a meno, uno tra tutti è la lavatrice. Viene utilizzata, in alcuni casi, anche ogni giorno. Ci permette di lavare tanti capi insieme e velocizzare il processo di pulizia. Ma, sappiamo molto bene, con il tempo si può accumulare dello sporco al suo interno. Magari dei residui di terra o simili che possono rovinare il nostro amato elettrodomestico.

Come pulire la gomma della lavatrice
Il trucco economico per pulire la guarnizione della lavatrice – galleriaborghese.it

Ecco perché ci viene consigliato di fare manutenzione in modo regolare e periodico. Specialmente per la guarnizione, che è a stretto contatto con l’acqua e l’umidità. Si potrebbe quindi produrre della muffa al suo interno. Cosa possiamo fare quindi? Innanzitutto, è bene lasciare aperto l’oblò dopo ogni lavaggio, in questo modo l’acqua in eccesso o la semplice umidità andrà via.

Puliamola poi senza utilizzare prodotti chimici che potrebbero rovinarla, ma soluzioni naturali che non danno problemi nemmeno all’ambiente e a noi. Ci occorre quindi un mix con acqua tiepida, succo di limone ed acqua ossigenata. Amalgamiamo per bene il tutto e con un panno pulito passiamolo sulla guarnizione. Lasciamolo agire per circa dieci minuti. Trascorso questo tempo risciacquiamo con una spugna umida ed eliminiamo ogni residuo, anche nelle zone interne.

Prendiamo un panno e strofiniamolo per asciugare. In questo modo evitiamo anche che ci sia altra umidità. Possiamo utilizzare, se preferiamo, anche la candeggina diluendola con l’acqua. È fondamentale ricordarsi di lasciare l’oblò aperto dopo i vari lavaggi, in questo modo eviteremo la formazione di umidità. Come avete visto è davvero semplice e veloce pulire la guarnizione della nostra amata lavatrice che ci aiuta ogni giorno nelle faccende domestiche!

Impostazioni privacy