Gioielli in oro e pietre preziose: si possono tenere al mare?

Ti sei mai chiesta se gioielli in oro e pietre preziose si possano tenere al mare? Vediamo cosa ci dicono gli esperti al riguardo.

Possedere gioielli in oro e pietre preziose, al giorno d’oggi, sembra essere davvero raro essendo il prezzo di questo metallo arrivato alle stelle. Ecco perché, quei pochi ‘pezzi’ che si posseggono vengono trattati con cura e conservati come se fossero il tesoro di San Gennaro.

Si possono portare i gioielli al mare?
Si possono tenere i gioielli al mare? Ecco cosa sapere -galleriaborghese.it

Ciò significa che vengono indossati solo nelle occasioni importanti, sfoggiati esclusivamente in luoghi sicuri e così via. C’è chi però proprio non può fare a meno di portarli con sé ovunque, anche al mare, ad esempio. Ma questo è un comportamento giusto? Possiamo tenerli con noi o tenderanno a rovinarsi? Vediamo insieme cosa ci dicono gli esperti al riguardo: la risposta vi sorprenderà!

Gioielli in oro al mare, sì o no? Ecco cosa dicono gli esperti

I gioielli in oro e le pietre preziose costituiscono un patrimonio inestimabile, sia dal punto di vista affettivo sia dal punto di vista economico, per chi li possiede e li indossa. Per questo motivo si sta sempre molto attenti nell’indossarli in luoghi consoni. Questo è il mese in cui una vacanza al mare è l’attività più gettonata da fare: abbronzarsi, rilassarsi e nuotare affinché possiamo trascorrere diversi giorni in completo relax.

Si possono portare i gioielli al mare?
Cosa dicono gli esperti sul tenere i gioielli al mare – galleriaborghese.it

Ma la domanda che sorge spontanea ad ognuno di noi è “Possiamo indossare gioielli in oro al mare? O quest’ultimi possono subire ‘traumi’?”. La risposta secondo i gioiellieri più esperti è sicuramente “no”. Sarebbe meglio evitare di indossarli al mare, perché la salsedine e la sabbia potrebbero rovinarli corrodendoli tutti.

In tal modo rischieremmo di far sì che cambino colore o potremmo anche perderli tra un tuffo e l’altro. Questo ovviamente vale per ogni tipo di metallo, oro e argento che sia. Ma se proprio non si riesce a staccarsi da alcuni di essi, quali ad esempio orecchini o fede nunziale, si può sempre optare per alcuni consigli che aiuteranno a non rovinarli. Tra quelli più gettonati troviamo i seguenti:

  • Evitare lunghe nuotate: ogni bracciata in mare potrebbe rovinare il metallo stesso. Quindi potresti ritrovarvi con un accessorio completamente rovinato o addirittura distrutto.
  • Sciacquarli con acqua dolce. Ovviamente ciò che corrode maggiormente il gioiello è l’acqua salata del mare, per questo motivo dopo ogni bagno è necessario farsi una doccia sotto l’acqua dolce.
  • Lavarli con l’acqua calda a casa. Dopo aver trascorso una giornata al mare, ritornati a casa è importante lavarli con l’acqua calda, mettendo quest’ultima in una ciotola ed eliminando lo sporco più ostinato.
Impostazioni privacy