Gina Lollobrigida: svelata tutta la verità, è emersa prima della morte

Poco prima della scomparsa delle celebre attrice, è venuta a galla la verità: ecco cosa è accaduto davvero.

Lei è stata una delle icone del panorama cinematografico italiano: Gina Lollobrigida ci ha regalato delle meravigliose performance che ormai fanno parte del repertorio del cinema del Bel Paese. A gennaio 2023 è venuta a mancare alla veneranda età di 95 anni, ma contemporaneamente al periodo della sua morte è trapelata una verità di cui tutti erano all’oscuro.

Svelata la verità su Gina Lollobrigida
Trapelata la verità sull’attrice romana Gina Lollobrigida – Credit ANSA Foto – GalleriaBorghese.it

Figlia di un ricco produttore di mobili, ha dovuto fare i conti con la povertà nel periodo successivo alla Seconda Guerra Mondiale. Per mantenersi gli studi, vendeva delle miniature realizzate con il carboncino, firmandosi come Diana Loris. Durante la primavera del 1947, a soli 20 anni, ha partecipato al concorso Miss Roma, arrivando seconda e ottenendo un’importante notorietà.

Le è stato così proposto di partecipare alle finali di Miss Italia, dove si è classificata al terzo posto. Quell’esperienza si è rivelata fondamentale per l’inizio della sua carriera di attrice. Inizialmente lavorava solo come controfigura e comparsa, ma successivamente ha ottenuto piccoli ruoli che le hanno permesso di mostrare le sue grandi doti nella recitazione.

Dagli anni ’50 ha ottenuto i privi veri grandi successi come attrice cinematografica. Nonostante la sua brillante carriera e la fama per la sua bellezza, Gina non ha avuto molte relazioni amorose. Nel 1949 ha sposato l’attore e medico sloveno Milko Skofic, dal quale ha avuto suo figlio Andrea. Successivamente ha ammesso di essere stata tratta in inganno per sposare un altro uomo, Javier Rigau, dal quale si è separata appena è venuta a conoscenza del misfatto.

La verità poco prima della morte

E’ stato proprio il suo unico figlio Milko a raccontare un aspetto segreto della vita della madre. La Lollobrigida aveva assunto un fidato collaboratore, Andrea Piazzolla, il quale si è appropriato dei beni dell’attrice in un periodo di circa cinque anni, riuscendo a sottrarre 3 milioni di euro dal patrimonio. Da poco è arrivata la condanna di tre anni di reclusione per l’uomo, ma questo grande problema ha minato il rapporto tra madre e figlio.

Svelata la verità sull'attrice Gina Lollobrigida
Gina Lollobrigida, la verità è venuta a galla grazie al figlio – Credit ANSA Foto – GalleriaBorghese.it

Io gli ho detto fin dall’inizio che doveva andarsene. Non era normale che una persona come lui facesse quel tipo di spese, ad esempio quelle per le macchine. Ma al di là di questo, io volevo parlare con mia madre, non con lui”. Ma l’uomo ha ammesso di esserci riuscito poco perché c’era sempre lui in mezzo.

“Io sono stato un buon figlio. Il problema è che sono stato buttato fuori, non mi è stato permesso di entrare nella casa e vedere mia madre. Questo è stato il problema, per anni. Ma prima di quello io ero con lei, stavo spesso con lei, abitavo vicino a lei“, ha raccontato amareggiato.

gina lollobrigida verità dopo sua morte
Un terribile racconto su Gina e Piazzolla. Foto: Ansa – galleriaborghese.it

La rottura tra Gina e il figlio è avvenuta per un episodio particolare, dopo che lui aveva richiesto l’amministrazione di sostegno. “Dato che non potevo parlare con mia madre liberamente, le è stato raccontato che io volevo farla internare o non so che. In realtà io volevo che qualcuno super partes potesse controllare le spese di Andrea Piazzolla“.

Purtroppo però l’attrice romana si è accorta della gravità della situazione a distanza di anni, quando ormai era troppo tardi. Andrea ha rivelato un dettaglio inedito degli istanti prima che sua madre esalasse l’ultimo respiro. “Sul letto di morte mi ha detto che aveva sbagliato tutto. Stavamo all’ospedale, eravamo entrati io e Dimitri (figlio di Milko, N.d.R.), ed erano anni che non la vedevo. Non la vedeva da tempo neanche Dimitri. Quando siamo entrati ha cominciato a scuotere la testa, non riusciva a parlare. Era molto emozionata e ha detto, appunto, ho sbagliato tutto, ho sbagliato tutto“, ha raccontato tra le lacrime l’amato figlio di Gina Lollobrigida.

Impostazioni privacy