Gianmarco Tognazzi, la rivelazione da brividi su Francesco Nuti: “Il giorno della morte…”

Gianmarco Tognazzi, ospite di una trasmissione, ha rilasciato una confessione su Francesco Nuti. Ecco cosa ha detto.

Gianmarco Tognazzi è un figlio d’arte, un attore molto stimato con una solida carriera alle spalle. Su piccolo schermo è comparso due anni fa nella serie su Francesco Totti: Speravo de morì prima. Ma cosa ha dichiarato circa Francesco Nuti? Ecco tutti i dettagli della vicenda.

Gianmarco Tognazzi, cosa ha fatto Francesco Nuti
Gianmarco Tognazzi: cosa ha ammesso su Francesco Nuti-(Foto: Ansa)-galleriaborghese.it

Gianmarco Tognazzi ha iniziato il suo percorso nella settima arte con film come Vacanze in America e Una notte al cimitero. In seguito è apparso anche in pellicole come I laureati di Leonardo Pieraccioni e Uomini senza donne. Nel 2013 è tornato sul Palco del Teatro Ariston come ospite del Festival di Sanremo.

L’interprete conosceva Francesco Nuti che è morto il 12 giugno scorso dopo una lunga malattia. Nel 2006 aveva avuto un incidente domestico per il quale era rimasto in coma. L’incidente gli aveva provocato danni neurologici e non poteva più parlare. Una volta maggiorenne sua figlia Ginevra ne è diventata tutrice legale. Ma cosa è accaduto il giorno della morte? Ecco tutti i particolari.

Gianmarco Tognazzi: “quasi si vergognava…”

Di recente Gianmarco Tognazzi è stato ospite di Serena Bortone nella trasmissione che va in onda nel pomeriggio di RaiUno: Oggi è un altro giorno. L’interprete ha ricordato il padre che è stato uno dei volti più importanti della commedia italiana e che è morto da più di 30 anni.

Gianmarco Tognazzi, cosa ha affermato Nuti sulla morte di Ugo Tognazzi
Gianmarco Tognazzi ha ricordato cosa ha detto Francesco Nuti nel giorno del lutto-(Foto: Ansa)-galleria borghese.it

Il conduttore nostrano ha rammentato quando il famoso padre se n’è andato, lui aveva solo 23 anni. “Ricordo il giorno della morte di mio padre, ho passato ore nel maggiolone verde di Francesco Nuti che era quasi più disperato di me” ha affermato il presentatore aggiungendo che il comico toscano quasi si vergognava dicendogli che avrebbe dovuto essere lui a consolarlo.

Ugo Tognazzi ha firmato, come accennato, tanti grandi film recitando in opere come I mostri di Dino Risi, La donna Scimmia di Marco Ferreri e tutta la trilogia di Amici Miei. Purtroppo gli ultimi anni della sua vita sono stati segnati dalla depressione. Dopo essere stato colto da malore era stato ricoverato nella casa di cura di Villa Nomentana dove ebbe un’emorragia cerebrale che gli fu fatale.

Ha lasciato 4 figli, tutti impegnati in campo cinematografico, Ricky e Gianmarco sono attori, Maria Sole è una regista e sceneggiatrice, mentre Thomas è un produttore e un regista norvegese. Continua ad essere ricordato da tutti coloro che l’hanno conosciuto e hanno visto i suoi magnifici lungometraggi.

Impostazioni privacy