Giancarlo Magalli, messo da parte dopo la malattia: l’ultimo annuncio fa piangere tutti

Il conduttore ha vissuto un periodo complicato, tra i problemi di salute e i pochi progetti in cui è stato coinvolto dopo la malattia.

Qualche giorno fa ha fatto il suo glorioso ritorno in quella che è stata la sua casa per più di vent’anni. Ad accogliere Giancarlo Magalli su Rai 2 a I fatti vostri è stato Tiberio Timperi, sottolineando come una personalità del suo calibro sia mancata molto alla televisione italiana. Sì, perché il conduttore negli ultimi anni è apparso di rado sul piccolo schermo, complice la malattia e i piani di viale Mazzini in continuo cambiamento.

La Rai si è dimenticata di Magalli? Il commovente retroscena
Giancarlo Magalli torna in TV dopo un periodo complicato: l’annuncio fa commuovere i fan (Ansa) – galleriaborghese.it

Per fortuna, ci sono stati i colleghi a ricordargli quanto sia stato importante per l’emittente e quanto i suoi programmi siano riusciti a intrattenere milioni di persone. Uno sprono per Magalli a tenere duro, anche quando la salute lo ha abbandonato, lasciandolo definitivamente nell’ombra.

“Ha avuto problemi di reinserimento”, Giancarlo Magalli è stato dimenticato dalla Rai?

Sul settimanale Nuovo si fa riferimento proprio a questo, nelle lettere indirizzate ad Alessandro Cecchi Paone, un lettore fa notare come sia stato incredibilmente ingiusto il trattamento riservato a Giancarlo Magalli da parte della Rai. Lasciato in disparte fin troppo tempo, il presentatore si sta riprendendo i suoi spazi. A partire da I fatti vostri, il suo programma, dove si ritaglierà un angolo dedicato.

Dopo la malattia torna in TV Giancarlo Magalli, la Rai lo riabbraccia
Raoul Bova e Giancarlo Magalli sul set di Don Matteo: il conduttore pronto per il ritorno sul piccolo schermo (Instagram @magallinobellino) – galleriaborghese.it

La scoperta del linfoma avrebbe potuto definitivamente metterlo in ginocchio, ciononostante Magalli ha saputo trovare le forze per affrontare anche questa sfida. Ne è uscito vincitore, pur essendo visibilmente provato – ha perso 24 chili come raccontato a Verissimo da Silvia Toffanin – e ora è pronto per la rinascita definita. L’ultimo ruolo di rilievo era stata la conduzione del game show Una parola di troppo, andato in onda nel 2021. Poi solamente una comparsata ne Il cantante mascherato a marzo dello scorso anno.

Come si legge nella risposta del giornalista, anche l’apparizione in Don Matteo è un punto fondamentale dal quale ripartire, considerata l’importanza della fiction all’interno del palinsesto: “Guardiamo il bicchiere mezzo pieno, Giancarlo Magalli ha avuto problemi di salute e si è trovato nel mezzo del cambiamento dei vertici Rai, con le conseguenti difficoltà di reinserimento. È un’ottima occasione per riconquistare la popolarità che merita”.

Impostazioni privacy