Giacomo Urtis diventerà mamma con la maternità surrogata: scoppia la bufera

Giacomo Urtis vuole diventare mamma con la maternità surrogata. Scoppiano le polemiche per il noto chirurgo estetico dei Vip.

Giacomo Urtis è uno dei personaggi più controversi del mondo dello spettacolo. Divenuto noto come chirurgo estetico dei Vip, gli si sono spalancate le porte del mondo dello spettacolo. Il medico ha partecipato al Grande Fratello Vip e il suo aspetto è cambiato molto da quella apparizione in tv. Urtis sta facendo una transizione per diventare donna e oggi porta i capelli lunghi e veste in modo femminile. La trasformazione è stata drastica per il medico dei vip, che ha scioccato l’intero Paese.

Giacomo Urtis fa ancora polemica
Giacomo Urtis di nuovo nelle polemiche – Credit: giacomourtis (ig) – (galleriaborghese.it)

Giacomo Urtis prima aveva fatto coming out sulla sua omosessualità, poi ha dichiarato di sentirsi una donna a tutti gli effetti. In seguito ha rilasciato diverse dichiarazioni controverse, raccontando che gli uomini lo desiderano più ora che prima e che sono soprattutto gli eterosessuali a cercarlo. Tuttavia, Urtis ancora porta il suo nome di battesimo anche se ha un lato molto femminile. Recentemente il medico dei vip ha fatto una dichiarazione che ha scatenato non poche polemiche.

Giacomo Urtis vuole diventare mamma: la dichiarazione fa indignare

Giacomo Urtis recentemente ha fatto dichiarazioni sempre più provocatorie. Il noto chirurgo plastico dei vip ha fatto stavolta arrabbiare ancora di più gli italiani, che evidentemente non sono ancora pronti ai temi LGBTQI+ e alla maternità surrogata per le coppie omosessuali. Il medico ha fatto una dichiarazione sul suo più grande sogno nel cassetto. Questo ha causato non poche polemiche, che sono state molto dure, forse troppo, nei confronti dell’ex gieffino.

Giacomo Urtis vuole diventare mamma
Giacomo Urtis e le polemiche sulla maternità surrogata – Credit: giacomourtis (ig) – (galleriaborghese.it)

Giacomo Urtis vuole diventare genitore, ma non papà. Vuole diventare mamma. Questa differenza è molto importante in quanto il medico estetico dei vip si sente donna. Il suo sogno è quello di avere un bambino tramite maternità surrogata, decisione che però non è piaciuta a molti. Ne è la prova una lettera indignata apparsa sul settimanale Nuovo TV da parte di una lettrice e rivolta ad Alessandro Cecchi Paone.

Rosanna da Bari ha scritto che questa decisione l’ha infastidita. “Lui può essere chi vuole, ma non può giocare con la vita dei bambini. Non puoi ordinarli come se fossi al ristorante”. Così il divulgatore ha risposto alla lettrice che “Devo dire che nel rispetto della sensibilità di tutti, bisogna considerare un fatto: l’attuale maggioranza del governo ha tentato di trasformare la maternità surrogata in reato universale. Ciò significa che se la proposta diventerà legge non sarà possibile ricorrervi nemmeno all’estero”. 

Impostazioni privacy