Gessica Notaro, tutti in lacrime per lei dopo la sua confessione

Gessica Notaro si apre e racconta tutto ciò che nella vita l’ha accompagnata ad affrontare le difficili situazioni. Ecco le sue parole nell’intervista.

Sono passati diversi anni da quel gennaio del 2017 quando Gessica Notaro fu colpita con l’acido dal suo ex fidanzato che non accettava la fine della loro relazione. In quel momento chiamò la madre e i soccorsi e poi si affidò a Dio chiedendo di prendersi la sua bellezza ma non la sua vita. Lo fece davanti alla statuetta della Madonna che si trova proprio davanti casa sua.

La confessione di Gessica Notaro
La confessione di Gessica Notaro (foto: instagram @gessicanotaroreal)(galleriaborghese.it)

Gessica fece una promessa: se non fosse diventata cieca avrebbe fatto di tutto per impegnarsi a dare una mano alle vittime di violenza. Un’opera di volontariato e una testimonianza quella della Notaro che racconta che Dio l’ha ascoltata ed a breve si sottoporrà ad un altro intervento per riacquisire anche la vista all’occhio sinistro. Ma ecco la confessione a Di Più.

La confessione di Gessica Notaro: ecco come sono andata avanti

Nell’intervista Gessica Notaro conferma che è stato Dio a donarle la grinta che ha mostrato da sempre in questi anni. Ha confermato che quella forza non è tutta farina del suo sacco ma è merito di Dio. La Notaro si sente miracolata e nata sotto una buona stella. Fin da bambina è stata credente ma negli anni, soprattutto dopo il 2017, la sua spiritualità è maturata.

Gessica Notaro fa la sua confessione: tutti in lacrime
Gessica Notaro e la sua confessione commovente (foto: instagram @gessicanotaroreal)(galleriaborghese.it)

Secondo Gessica molto probabilmente prima era distratta dalla carriera ma è sempre stata tuttavia incline e propensa ad aiutare il prossimo. Per la Notaro quello che le è successo non è stato un caso ma evidentemente Dio voleva trasmetterle un messaggio più grande di lei. Infatti per lei la nostra vita è guidata dalle scelte del Signore.

Nonostante una grande fede Gessica Notaro ha confessato di non frequentare assiduamente la chiesa, ma crede di applicare le regole della chiesa molto di più di tante persone che vanno regolarmente in chiesa. Ecco le sue parole:

“Dio dentro di me c’è sempre stato e ha sempre portato energia nella mia vita, ha sempre illuminato il mio cammino, tenendomi per mano. Eppure se mi chiede se sono cattolica e praticante la mia risposta è complessa, perché non so a quale religione sento di appartenere.”

Oggi Gessica è felice ed ha ritrovato la serenità insieme a Filippo con cui è convolata a nozze. Non si è però sposata in chiesa ma crede che Dio fosse con lei in quel momento per un segno da lui mostratole. Un raggio di Sole ha accompagnato la cerimonia mentre in quel giorno pioveva.

Impostazioni privacy