Fiorello, sapete a quanto ammonta il patrimonio dello showman? Le cifre sono davvero assurde

Fiorello, lo showman più amato d’Italia: ecco a quanto ammonta il suo patrimonio, le cifre sono davvero clamorose. 

Rosario Tindaro Fiorello non ha bisogno di molte presentazioni. Uno dei personaggi più iconici della televisione italiana degli ultimi vent’anni. Uno showman completo, irriverente, che ha una parlata veloce e spigliata e un senso dell’umorismo unico. La sua carriera è costellata da grandi successi, da moltissimi spettacoli e da lavori sia nella tv pubblica con la RAI che in radio con moltissimi format di successo. Lui nasce a Catania e la sua carriera parte dai villaggi turistici e poi passa alla radio.

L'enorme e incredibile patrimonio di Fiorello, ecco quanto guadagna.
Il patrimonio dello Showman per eccellenza, Fiorello – galleriaborghese.it

L’esordio di Fiorello in televisione è abbastanza conosciuto, parte da Radio Deejay, dopo il rifiuto di Pippo Baudo. Da lì inizia a condurre programmi inerenti al mondo della musica, tra cui il famoso “Karaoke” degli anni 90′. Cecchetto crede molto in lui e lo aiuta nella parte iniziale della sua carriera. Fiorello diventa così un artista completo e riconosciuto da tutti. Comico, attore e anche cantante di grande successo, un vero mattatore della televisione italiana.

La sua ironia, spigliatezza e talento conquistano tutti, diventando lo showman più ambito del Paese. Tutti lo vorrebbero nei propri programmi perché porta con se uno share assicurato. Nei primi anni 2000 arriva un successo clamoroso, sia in RAI, con il programma “Stasera pago io“, che in radio con Franco Baldini e il loro famoso programma “Viva Radio 2“.

Più gli anni passano e più Fiorello è richiesto un po’ dappertutto e ovviamente anche i cachet aumentano e si fanno davvero importanti. Intorno al 2010 passa a Sky e fa un tour in tutta Italia. Ormai è lo showman per eccellenza e anche uno degli artisti più pagati in Italia. Torna in RAI dopo diversi anni, fa una prima serata, conduce Sanremo con l’amico Amadeus e alla mattina porta avanti la conduzione del programma satirico “Viva Rai2!” un mix tra il suo programma storico “edicola Fiore” e “Viva radio 2“.

Il patrimonio di Fiorello è enorme: ecco di quali cifre stiamo parlando

Tutta questa popolarità e richiesta hanno fatto lievitare e non poco il suo patrimonio nel corso degli anni. Ogni spostamento tra una rete all’altra era una conseguenza di offerte sempre importanti, a volte clamorose. Tra cachet stellari, partecipazioni a programmi di successo, investimenti e progetti personali, Fiorello non è solo un abile animale da palcoscenico ma anche un sapiente imprenditore di sé stesso.

Fiorello e il suo patrimonio, cifre davvero esorbitanti.
Fiorello a “Viva Rai 2!” con il suo amico e collega Amadeus (Fonte Ansa) – galleriaboghese.it

Negli ultimi anni, solo da Sanremo, con qualche partecipazione e sketch si vocifera che abbia guadagnato più di 300mila euro. Fiorello è stato anche testimonial di Rai Play e con un solo breve spot di 2 minuti ha guadagnato circa 17mila euro. Per lo show trasmesso in TV e in streaming “Viva Rai Play“, secondo qualche notizie, ha guadagnato circa 500mila euro per soli 5 episodi. I guadagni più importanti derivano però dalle due società possedute da Fiorello con la moglie Susanna Biondo, entrambe con sede a Roma.

Fiorello possiede diverse società, tra cui una immobiliare che gli garantisce un utile netto annuale di circa 2 milioni di euro e una società di Management che gli porta nelle tasche circa 500 mila euro all’anno. Cifre davvero clamorose che non fanno che accrescere il suo enorme patrimonio, che si attesta a diversi milioni di euro. La cifra precisa non è data a sapersi, ma sommando tutti i suoi lavori, gli anni di carriera e le diverse attività che possiede, potrebbe avere tranquillamente un patrimonio sopra i 50 milioni di euro.

Impostazioni privacy