Fiorello furioso in diretta, non si era mai visto così: non c’è nulla da ridere stavolta

In diretta Fiorello è apparso furioso: difficilmente si vede così. Questa volta non c’era nulla da ridere. Ecco cosa è successo.

Fiorello in onda tutti i giorni dal lunedì al venerdì con Viva Rai2. Il programma è molto seguito e il pubblico si affeziona sempre di più al format portato avanti da Fiorello. Temi leggeri e non solo. Fiorello ogni mattina apre i giornali e legge le notizie prima di far arrivare i propri ospiti tra cantanti e non solo. Tuttavia Fiorello è stato molto duro.

Arrabbiato in diretta: Fiorello furioso
Fiorello furioso in diretta (foto: ANSA) (galleriaborghese.it)

Il conduttore di Viva Rai2 è stato molto duro in diretta ed è apparso visibilmente arrabbiato. Fiorello ha infatti voluto fare una piccola divulgazione seria nel suo programma che è molto ironico e divertente. Il tutto è successo durante la puntata di mercoledì 28 febbraio in una puntata ricca di gag e humor e non solo. Ma andiamo a vedere tutto.

Fiorello infuriato a Viva RAI2: cosa è successo

Come abbiamo appena detto Fiorello ha voluto dedicare un momento del suo programma allegro ad un tema molto importante. Così ha interrotto il clima di festa per intervenire su un tema. Ecco le sue parole:

Gli stalker spesso se ne fregano del braccialetto, quindi tornano dalla vittima. Li dovete arrestare, li dovete mettere dentro chiusi e soprattutto le donne, purtroppo, sono stalkerizzate”

Fiorello ha voluto dire il proprio pensiero a quello che succede a tantissime donne che sono vittime di violenza. Spesso una denuncia non basta e così il conduttore ha voluto sfruttare il suo ruolo per dare un messaggio importante.

Fiorello infuriato: mai visto così
Fiorello infuriato a Viva RAI2 (foto: ANSA) (galleriaborghese.it)

Ha poi continuato:

Dopo, quando succede l’irreparabile, leggiamo: ‘Era già noto, ‘lo si sapeva’, ‘aveva più volte denunciato’. Basta, metteteli dentro chiudete a chiave, dategli cinque anni secchi, non esce nemmeno per buona condotta.”

Fiorello ha creato un vero e proprio imbarazzo in diretta ed ha parlato di un tema molto comune in Italia e non solo, lo stalking. Ha continuato poi spiegando che a nessuno interessa che sono bravi in galera, a tutti interessa che siano buoni fuori e non dentro. Fiorello ha poi chiesto scusa per il suo populismo, ma ha confessato che queste cose lo fanno arrabbiare.

Dopo questo piccolo sfogo è tornato alla satira tipica del programma ed ha continuato con la diretta ironizzando su un possibile malore. Ed ha esordito così per cambiare nuovamente tema: “Mi sono infervorato, fermi un attimo che ho le palpitazioni… Si fanno gag a ripetizione.

Impostazioni privacy