Festival di Sanremo: quella volta in cui Pippo Baudo salvò la vita di uno spettatore

Il Festival di Sanremo ha regalato sempre storie affascinanti e bizzarre: ecco quella volta in cui Pippo Baudo riuscì a salvare una vita umana.

Ormai da diverso tempo lo storico presentatore tv siciliano si è ritirato a vita privata dopo tanti successi nel corso della sua carriera. Per tanti anni è stato anche protagonista al Festival di Sanremo: ecco la ricostruzione sulla vicenda del suo salvataggio ad un disoccupato in diretta tv.

Pippo Baudo storia salvato spettatore verità
Pippo Baudo storia salvato spettatore verità, ecco quello che successe – Ansa – galleriaborghese.it

Tra pochi giorni inizierà ufficialmente una nuova edizione del Festival di Sanremo: un momento davvero emozionante per gli italiani che seguono la celebre kermesse musicale con grande trasporto. Ci saranno tanti artisti da urlo in gara con il direttore artistico Amadeus che ha promesso ancora una volta spettacoli a non finire. Una nuova edizione con il presentatore tv che vuole sbalordire tutti dopo un grande successo negli anni passati. Ritornando indietro nel tempo ecco tutta la ricostruzione della vicenda quando salvò la vita ad una persona sul palco dell’Ariston.

Festival di Sanremo, la verità sul salvataggio in diretta tv

Un momento che ha segnato così anche la storia del Festival di Sanremo con novità davvero incredibili. Ecco quello che avvenne quella sera con il pubblico presente che non credeva ai propri occhi: ecco tutta la verità a galla a distanza di anni.

Storia Pippo Baudo Sanremo salvata vita spettatore
Storia Pippo Baudo Sanremo salvata vita spettatore, ecco la verità – Ansa – galleriaborghese.it

Bisogna andare indietro nel tempo per ricordare l’episodio avvenuto nel 1995. All’epoca il celebre presentatore siciliano, Pippo Baudo, era protagonista della 45esima edizione del Festival di Sanremo, quella in cui trionfò Giorgia con ‘Come saprei‘. Improvvisamente un uomo con un maglione a losanghe minacciò di buttarsi dalla balconata: il suo nome era Pino Pagano ed era disoccupato. Inizialmente la gente pensò ad uno scherzo, ma qualcosa cambiò incredibilmente con la mediazione di Pippo Baudo che salì sulla balconata per salvarlo.

Dopo diversi giorni le varie indiscrezioni portarono a pensare che fu organizzato tutto dal presentatore per aumentare l’audience, ma sia la Rai che Pippo Baudo negarono tutto questo. Successivamente Pagano scrisse una lettera in cui spiegò le sue intenzioni: “Pippo mi perdoni, sono stato consigliato male. Mi sono molto pentito delle cretinate che ho fatto, solo per guadagnare una manciata di milioni e un po’ di pubblicità in più. Ora vedo tutto sotto un’altra luce, provo altre emozioni”. Successivamente l’uomo pubblicò anche un disco facendo qualche comparsa anche in discoteca.

Impostazioni privacy