Ferrari, affare fatto: nuova firma dopo quella di Lewis Hamilton

In attesa di svelare la sua nuova monoposto, Ferrari ha ufficializzato un’altra intesa dopo quella raggiunta con Hamilton

Un annuncio che ha cambiato la storia della Formula 1, su questo sono d’accordo tutti. L’approdo di Lewis Hamilton in Ferrari, in realtà, avverrà solo il prossimo gennaio ma siamo certi che ci accompagnerà per tutta la stagione.

Ferrari accordo ufficiale Celsius Holdings
Leclerc e Hamilton in Ferrari dal 2025 (Ansa) – Galleriaborghese.it

C’è chi è convinto che con Charles Leclerc sarà una sfida all’ultimo sangue. Il campione britannico è abituato a rivaleggiare con compagni di squadra di valore. La rivalità e i dispetti con Fernando Alonso quando erano insieme in McLaren se li ricordano tutti anche se sono passarti 17 anni. Uno era già campione affermato, l’altro il nuovo che avanzava e, alla fine, per il team è stato tutto controproducente.

Molto più semplice è stata la vita con Heikki Kovalainen che, in fondo, oggi non ricorda nessuno, ma anche con Jenson Button che aveva un carattere diverso, Con il passaggio alla Mercedes ecco Nico Rosberg e, di nuovo, sono stati fuochi d’artificio per quattro stagioni. Quest’ultimo è stato l’unico a batterlo con regolarità e nessuno può dire cosa sarebbe successo se avesse deciso di continuare.

Dopo il suo ritiro, vita molto più facile. La Mercedes era diventata una corazzata inaffondabile e le gerarchie all’interno della squadra molto chiare. Così è stato Vallteri Bottas prima e George Russell dopo almeno fino ad oggi, anche se molto potrebbe cambiare con l’addio e una stagione ancora da disputare in Mercedes.

Ferrari, nuova firma dopo quella di Lewis Hamilton

Hamilton da una parte e Carlos Sainz dall’altra, dopo la conferma del passaggio di consegne, hanno annunciato che ci penseranno più avanti. Il loro focus è solo sulla stagione in corso. Sono professionisti, quindi anche abituati a tutte le dinamiche del caso.

Ma cambierà qualcosa all’interno delle squadre? In Ferrari finora con Fred Vasseur non c’è mai stata una preferenza chiara per un pilota rispetto all’altro. In Mercedes, da quando è arrivato Russell, la vettura è diventata meno competitiva e quindi i due piloti britannici hanno lottato alla pari, ma al ribasso. In ogni caso sarà una situazione nuova per entrambe e questo rischia di avvantaggiare ancora di più la Red Bull e Max Verstappen.

Ferrari accordo ufficiale Celsius Holdings
Ferrari, atro accordo ufficiale (Ansa) – Galleriaborghese.it

Molti però sono convinti che paradossalmente la mossa di Maranello abbia motivato ancora di più Charles Leclerc. Non ha più solo Sainz da battere, ma può cominciare a lanciare anche un messaggio al futuro compagno di squadra per dimostrargli di non avere soggezione.

Intanto però a Maranello, già nel 2024, potranno avere un alleato in più, con una firma che sembra una sfida diretta a Red Bull. L’azienda infatti ha annunciato l’ampliamento della partnership con Celsius Holdings che era già al suo fianco ma ora diventerà global partner. Per chi non la conoscesse, è la società che produce il fitness drink Celsius, un concorrente diretto per la famosa bevanda austriaca che mette le ali.

Impostazioni privacy