Fare il bagno di notte alle terme: questo è il posto più bello ed è gratis

Chi non vorrebbe concedersi un rilassante e rigenerante bagno alle terme? Ecco dove andare per vivere quest’esperienza unica. 

Le terme sono da sempre il luogo perfetto a cui pensiamo quando cerchiamo un modo per regalarci un’esperienza di puro relax per la mente e il corpo. L’acqua, ovvero l’elemento centrale della concezione termale, è il modo per aspirare al benessere del nostro organismo e per rigenerare tutte le energie. C’è un luogo perfetto dove poter unire benessere del corpo e della mente, con la purezza delle acque e dove fare il bagno anche di notte.

Terme gratis naturali
Fare il bagno di notte alle terme: questo posto è meraviglioso ed è completamente gratis – galleriaborghese.it

In provincia di Grosseto, nel cuore della Maremma Toscana, è possibile visitare le Terme di Saturnia dove l’acqua sgorga direttamente dalla sorgente naturale e attraversa tutto il Parco Termale. Percorre circa 2 chilometri tra i campi, fino ad arrivare alle Cascate del Mulino. Nel corso dei millenni, la potenza con cui l’acqua si riversa sulla roccia di travertino ha scavato delle piscine naturali di color di azzurro e bianco.

Le Cascate del Mulino sono un sito naturalistico libero e visitabile tutti i giorni a qualsiasi ora e sono soprattutto un luogo da tutelare e preservare. Tutto ha inizio sul Monte Amiata. L’acqua filtra attraverso la roccia e viaggia per 40 anni sottoterra, per riemergere arricchita di minerali nella sorgente naturale su cui si affaccia il Resort di Terme di Saturnia. Da qui scorre alimentando le piscine del Parco Termale e si getta poi nelle Cascate del Mulino.

Terme di Saturnia, un’esperienza gratuita da non perdersi

Le terme di Saturnia sono gratuite e sono raggiungibili in ogni periodo dell’anno. Difatti, l’acqua, raggiungendo Saturnia attraverso un percorso sotterraneo, si arricchisce di minerali e sostanze naturali che fuoriescono dal sottosuolo ad una temperatura di 37,5°C. Questa è perfetta anche nelle stagioni invernali, dove si rivela essere un vero toccasana per il corpo e lo spirito.

Terme gratis naturali
Le terme di Saturnia sono uno spettacolo naturale a cui poter accedere tutto l’anno – galleriaborghese.it

Le terme libere di Saturnia vengono chiamate Cascate del Mulino per la presenza di un antichissimo mulino proprio a lato delle cascate. L’acqua di Saturnia fuoriesce dalla sorgente e, dopo qualche centinaio di metri, si riversa in cascatelle e piccole piscine creando uno spettacolo indimenticabile. Le acque di Saturnia sono famose per essere caratterizzate dalla presenza di Plancton Termale.

Nuotare in questo tipo di plancton garantisce la stimolazione di importanti proprietà benefiche sulla pelle, sull’apparato digerente e circolatorio. È la cura ottimale per chi soffre di problemi dermatologici e circolatori. Inoltre, camminare in questo tipo di acqua stimolerà positivamente la circolazione del nostro corpo, provocando effetti benefici a lungo termine.

Impostazioni privacy