Eva Riccobono, dal successo alle offese: l’attrice lo ha ammesso solo ora

La top model Eva Riccobono si racconta ai fan, ammettendo alcuni dettagli molto particolari della sua carriera. Ecco cosa ha detto Eva Riccobono. 

La modella palermitana è una delle top model italiane più richieste sulle passerelle di tutto il mondo. Nata a Palermo da padre siciliano e madre tedesca, Eva Riccobono esordisce nel mondo della moda per pura casualità, dopo essere stata notata da un fotografo di Vogue. La modella si trasferisce a Milano e in poco tempo conquista le copertine delle più importanti riviste di moda.

Eva Riccobono critiche
(Foto ANSA) Eva Riccobono e il racconto della sua carriera (galleriaborghese.it)

Nel 2008 Eva Riccobono ha debuttato anche nel cinema con il film Grande, grosso e Verdone del regista Carlo Verdone. Sul piccolo schermo, la modella è stata chiamata per affiancare Fiorello nello storico programma Stasera pago io. Dopo alcune apparizioni televisive e cinematografiche, nel 2011 la modella è tornata in passerella protagonista della sfilata di Vivienne Westwood a Parigi.

Eva Riccobono: il ricordo delle critiche negative

Appassionata di cinema e recitazione, nel 2013 Eva Riccobono ha ottenuto un ruolo nella commedia Niente può fermarci e nel 2015 è entrata nel cast delle commedie Le frise ignoranti, e Io che amo solo te, per la regia di Marco Ponti. Nel 2017 ha debuttato anche a teatro nel progetto itinerante Stasera si può entrare, fuori di Andrée Ruth Shammah e nel 2019 ha recitato in Coltelli nelle galline, sempre per la regia di Shammah. Nel 2021 la modella ha esordito anche come scrittrice con il libro Mammitudine. 

Eva Riccobono criticata da ragazza
(Foto ANSA) Eva Riccobono insultata da ragazza (galleriaborghese.it)

Durante tutta la sua giovinezza, la top model è stata più volte criticata per il suo fisico statuario, per la sua altezza e le sue forme asciutte. Con l’inizio della carriera nella moda, la percezione di Eva Riccobono nei confronti del suo corpo è cambiata. “Finalmente il mio essere alta, magra e piatta non era più un problema. Da piccola mi chiamavano “quattro ossa incatenate” o “Pianura Padana”. Sono fiera di non essermi rifatta il seno“, queste le parole della top model.

Eva Riccobono è molto attiva sui social, in particolare su Instagram, dove gestisce il suo profilo personale. La top model ama condividere molti contenuti con i fan, tra cui foto e video della sua vita sulle passerelle più importanti del mondo e i momenti di vita privata insieme al marito Matteo Ceccarini e i due figli Leo e Livia. La modella vanta un grande seguito sui social e dalle immagini traspare la naturale simpatia e gentilezza di Eva Riccobono.

Impostazioni privacy