Elodie, il drammatico racconto del suo terribile passato: tra tossicodipendenza ed alcol

Confessione con il cuore in mano da parte di Elodie che ha voluto raccontare quello che è stato il momento per lei più difficile.

Proprio come aveva già fatto la scorsa estate, anche durante questo inverno Elodie Di Patrizi si è confermata una delle regine della musica italiana. Mentre il pubblico continua a chiedersi chi sia la migliore e perché no anche la più sexy, il ballottaggio continua ad essere tra lei ed Annalisa, le due artiste sembrano non badare troppo a queste cose e piuttosto preferiscono continuare ad incantare con i loro spettacoli.

Passato difficile Elodie
Il passato di Elodie, l’artista confessa tutto – (Foto: Ansa) – Galleriaborghese.it

Di recente, tuttavia, l’artista romana è tornata a parlare del suo passato e lo ha fatto riuscendo ancora una volta a strappare qualche lacrima ai suoi numerosi fan. Il passato di Elodie non è stato semplice e ormai è risaputo, anche durante il Festival di Sanremo di un paio di anni fa ci ha tenuto a raccontare la sua storia commuovendo tutta Italia.

Sul palco dell’Ariston l’ex concorrente di Amici ha parlato della sua gioventù e di come non aver finito gli studi sia stato una dei rimpianti più grandi della sua intera vita. Per fortuna oggi tutto è cambiato per lei che è riuscita a diventare una vera e propria star ma il passato sembra essere ancora profondamente vivo in lei che ai microfoni del Corriera della Sera ha voluto raccontare i suoi vecchi fantasmi.

Elodie si confessa: la sua adolescenza tra alcol e droghe

Non si può negare che in campo artistico il dolore e la sofferenza aiutino quando si tratta di emergere. Elodie è infatti stata brava a riversare le sue energie e anche la rabbia in quello che faceva e questa pare essersi rivelata la sua chiave per il successo. Ora può guardarsi indietro con soddisfazione per quello che è riuscita a costruire ma chissà cosa si direbbe se potesse incontrare lei stessa quando aveva 15 anni. Interessante e curioso periodo della vita che lei ha vissuto in modo non molto positivo.

Elodie abuso di droghe
Elodie e le droghe, fan senza parole – (Foto: Ansa) – Galleriaborghese.it

L’adolescenza non è un periodo facile quasi per nessun ragazzo che in quel momento si trova costretto a misurarsi, nel bene o nel male, con il mondo. Lei, per di più, è stata costretta a farlo in un quartiere complicato della periferia romana.

Cresciuta nel Quarticciolo, Elodie a 15 anni poteva anche smarrirsi a causa di alcuni cattive compagnie. A quell’età, lo ha confessato lei, passava tutto il giorno a fumare canne e a bere lasciando che la sua vita scorresse in secondo piano.

Quest’attitudine e questo scarso interesse nei confronti della vita l’avrebbero potuta far smarrire del tutto invece, grazie anche alla reazione di sua madre che ha temuto per lei il peggio, come passare a droghe più pesati, hanno fatto scattare qualcosa nella testa della cantante che ha deciso di cambiare direzione. Solo qualche anno più tardi ha intrapreso il percorso che l’ha consacrata come una delle artisti più apprezzate in assoluto.

Impostazioni privacy