Eleonora Giorgi, la lotta disperata al tumore e le parole che fanno piangere tutti

Eleonora Giorgi racconta il percorso molto duro che sta affrontando per cercare di sconfiggere il tumore al pancreas che l’ha colpita a ottobre 2023: un racconto che fa commuovere tutti.

C’è sempre un lessico fastidioso che riguarda chi deve affrontare una malattia oncologica; si parla di “guerrieri”, “lotta”, “eroi”, “sconfitta”, “vittoria”. Chi ne soffre probabilmente non vorrebbe essere considerato così: chi non ce la fa non si è arreso al male, mentre chi ce la fa non è sopravvissuto. Le parole sono importanti e sicuramente anche Eleonora Giorgi si trova immersa in questo dilemma: ha deciso di curarsi “come un soldato” ha dichiarato a Di Più, anche se la paura verso il futuro è tanta.

Eleonora Giorgi
Eleonora Giorgi al Festival del cinema di Roma – fonte Ansafoto (www.galleriaborghese.it)

Eleonora Giorgi è una delle attrici più conosciute del panorama italiano. Diventata famosa per il film “Borotalco” per la regia di Carlo Verdone, ha all’attivo diversi lavori sia come attrice sia come regista (“L’ultima estate” 2009), spaziando dal cinema alla tv. La Giorgi è stata sposata due volte: la prima con Angelo Rizzoli – sposato nel 1979 da cui ha divorziato nel 1984 – e la seconda con Massimo Ciavarro, sposato nel 1993 dopo la nascita del figlio Paolo nel 1991. L’attrice ha anche un altro figlio, Andrea, avuto proprio con Rizzoli nel 1980.

Eleonora Giorgi: le parole commoventi sulla malattia

Eleonora Giorgi ha annunciato a Pomeriggio 5 lo scorso novembre di avere un tumore al pancreas, per fortuna operabile. I primi sintomi si sono manifestati due anni fa con una polmonite che poi ha portato alla diagnosi. Per fortuna il cancro è stato preso in tempo e con la chemioterapia, la massa dovrebbe ridursi per poi essere asportata.

Eleonora Giorgi, Paolo Ciavarro e Clizia Incorvaia
Eleonora Giorgi, Paolo Ciavarro e Clizia Incorvaia ospiti di Reazione a catena – fonte Instagram @eleonoragiorgiofficial (www.galleriaborghese.it)

Intervistata dal settimanale Di Più durante una degenza in una clinica di Milano, l’attrice racconta di come sta vivendo questo periodo faticoso di cure: “Sono un po’ stanca, la chemioterapia non è una passeggiata. E l’ultima, in particolare, mi ha segnato. Fatico anche a mangiare”.

Eleonora comunque ha uno spirito combattivo, perché entrambi i suoi figli si sposeranno a breve: Andrea tra aprile e maggio e Paolo – da alcuni anni insieme all’influencer Clizia Incorvaia – ad ottobre. Proprio Paolo e Clizia l’hanno resa nonna nel 2022 di Gabriele: è la sua famiglia il motore che le permette di affrontare tutto con grinta, nonostante la difficoltà. “Vorrei solo avere un bambino piccolo sempre con me, un piccolino da crescere, vorrei ammirarlo mentre si affaccia alla vita” ha dichiarato in tono nostalgico.

La Giorgi non ha però rimpianti, perché sa di aver vissuto intensamente: se le dovessero dire che le rimane poco da vivere, direbbe solo di essersi sentita amata da tutti coloro che le vogliono bene. Coraggio Eleonora, i tuoi figli aspettano la loro mamma nel giorno del loro “Sì”:

Impostazioni privacy