Dopo aver visto questo video, smetterai di buttare i rotoloni di carta: ti farà risparmiare centinaia di euro!

Non fai altro che buttare i rotoloni di carta? Dopo quello che abbiamo da dirvi, non lo farete più: è incredibile quanto potete risparmiare

Una delle mode più gettonate del momento è senza dubbio quella del riciclo: non solo un modo per mettere in gioco la propria creatività e dare una seconda vita ai propri oggetti.

riciclare i rotoloni finiti come fare
Rotoloni di carta, come riciclarli – Galleriaborghese.it

Ma anche una utile e concreta occasione per poter fare la propria parte nella salvaguardia del pianeta che ci circonda e ci ospita. Oggi, proprio per questo motivo, abbiamo deciso in particolare di concentrarci su degli oggetti che tendiamo spesso a gettare con grande velocità ed enorme facilità, vale a dire i rotoloni di carta quando questa finisce. Ecco, infatti, quali possono essere degli usi alternativi e soprattutto creativi per poter dare loro una seconda vita.

Risparmiare con i rotoloni di carta, come fare

Ebbene sì, potrebbe sembrare incredibile eppure da dei semplici rotoloni di carta possiamo riuscire a ricreare dei fantastici e pratici oggetti da utilizzare nella nostra vita di tutti i giorni. Proprio per questo motivo, il nostro consiglio è quello di smettere di buttarli, perché così facendo potrete mettere in campo tutta la vostra creatività ma non solo. Riutilizzare degli oggetti, infatti, ha anche altri due spunti positivi e impossibili da ignorare: come, ad esempio, la possibilità di risparmiare su oggetti che altrimenti avremmo comprato e, in secondo luogo, l’impatto sostenibile che potremmo avere sulla nostra terra.

riciclare i rotoloni finiti come fare
L’idea originale per riciclare i rotoloni finiti di carta Galleriaborghese.it

Proprio per questo motivo, non ci resta ora che scoprire tutti quelli che potrebbero essere i vari utilizzi alternativi e secondari che potremmo fare dei semplici e spesso troppo sottovalutati rotoloni di carta. Come ad esempio la possibilità di ritagliarli sul dorso e inserirli, con un blocco di buste di spazzatura, all’interno del nostro secchio. Proprio come se avessimo un continuo erogatore di buste senza doverle ogni volta inserire noi manualmente. Un altro utilizzo, invece, potrebbe essere quello di fare dei fori lungo la sua lunghezza, inserire degli anelli e utilizzarlo come se fosse un raccoglitore per fogli. 

Ma non finisce certo qui, perché in realtà gli oggetti che possiamo creare mediante il riciclo creativo e sostenibile possono in realtà essere molteplici e soprattutto dei più inaspettati. Ad esempio, con lo stesso procedimento che vi abbiamo elencato prima, potremmo usare i nostri rotoloni di carta all’interno dei mobili per poter appendere utensili o anche collane. Insomma, sempre oggetti poco pesanti, per non rischiare di rompere il rotolo di cartone.

Impostazioni privacy