Don Matteo, l’annuncio di Raoul Bova colpisce tutto l’affezionato pubblico

Raoul Bova torna al parlare del suo ruolo in Don Matteo: questa volta l’annuncio colpisce tutti gli affezionati della fiction italiana di Rai 1.

Sono in corso le riprese della nuova stagione di Don Matteo e interviene ancora una volta il nuovo arrivato nel cast, Raoul Bova. L’attore romano è diventato il nuovo parroco ed ha preso il posto di Don Matteo interpretato da Terence Hill, che ha lasciato intenzionalmente la fiction. Bova interpreta Don Massimo ed è proprio in merito al suo ruolo che ha confessato qualcosa.

Raoul Bova e l'annuncio su Don Massimo
Raoul Bova (foto: ANSA)(galleriaborghese.it)

Raoul Bova ha rilasciato un’intervista a Tv Sorrisi e Canzoni dove ha fatto un annuncio davvero spiazzante. Nessuno si aspettava queste sue dichiarazioni su questo nuovo ruolo. Un ruolo in cui è dovuto entrare con i piedi di piombo visto che il pubblico era tanto affezionato a Terence Hill. Ma andiamo a vedere subito quali sono state le sue parole.

Raoul Bova su Don Matteo: le parole che emozionano i fan

Durante l’intervista Raoul Bova ha confessato di star diventando un fan di Don Matteo. Ecco alcune parole dell’attore: Ci sono così tante cose dentro ed è scritta così bene… Più ci lavoro e più mi rendo conto che è precisa. Ora capisco perché sta andando avanti da così tanti anni.” Nel corso delle riprese Bova ha confermato che sta conoscendo sempre di più il suo personaggio, Don Massimo. Ha raccontato che rispetto alla scorsa stagione è più tranquillo anche perché nella scorsa stagione ha dovuto affrontare il passaggio con Terence Hill. Conferma la diversità però con Don Matteo.

Raoul Bova e l'annuncio che commuove i fan di Don Matteo
Le dichiarazioni di Raoul Bova (foto: ANSA)(galleriaborghese.it)

Infatti Don Massimo non è spirituale come lo era Don Matteo. Ancora sbaglia ed ancora si pone delle domande, come dice stesso Raoul Bova. È un prete, secondo lui, che è ancora in evoluzione e crescerà ancora.

Bova ha sempre pensato che l’apprezzamento di Don Massimo da parte del pubblico non era così scontato come si credeva. Ma ammette che è stato fatto un grande lavoro di scrittura per far avviare i spettatori verso il nuovo arrivato.

Raoul Bova ricorda ancora quando gli abitanti di Spoleto dicevano Questo prete nuovo nella serie non lo vogliamo, ridateci don Matteo. Ha poi confermato che nella nuova stagione, la quattordicesima, ci saranno un nuovo capitano e un nuovo PM.

Sorprendente sarà l’arrivo della sorella di Don Massimo che aiuterà a svelare molti misteri che lo celano. Una stagione completamente rinnovata con nuovi personaggi, dunque.

Impostazioni privacy