Il dipinto più costoso venduto all’asta è proprio lui

Qual è il dipinto più costoso venduto all’asta? L’opera d’arte è di un celebre artista italiano.

Uno dei motivi per cui un quadro potrebbe avere un valore altissimo è sicuramente la rarità che lo contraddistingue da altre opere d’arte presenti sul mercato. Non solo, anche l’importanza artistica potrebbe rappresentare una caratteristica fondamentale per ritenere un quadro uno dei più costosi al mondo, ad esempio i quadri di Pablo Picasso e Vincent Van Gogh sono senza ombra di dubbio tra i più influenti nella storia dell’arte e di conseguenza tra i più costosi in assoluto.

dipinto di Claude Monet
Qual è il quadro più costoso venduto all’asta – Galleriaborghese.it

Altri requisiti per far sì che un quadro venga venduto a prezzi altissimi sono la storia e le sue condizioni. Sicuramente un’opera in buone condizioni e che comunque sia stata restaurata negli anni ha un valore aggiunto. Nel corso degli anni tantissimi dipinti sono stati battuti all’asta, tanto da essere valutati ben oltre il milione di euro.

Il quadro più costoso battuto all’asta

Di recente, nel mese di maggio 2024, è stato battuto all’asta uno dei dipinti di Claude Monet più famosi al mondo, ovvero il Covone a Giverny, un dipinto realizzato dal pittore nell’86 che rappresenta la campagna francese con lo stile inconfondibile del pittore.

ritratto di Leonardo Da Vinci
Il ritratto di Leonardo Da Vinci ha un grandissimo valore- Galleriaborghese.it

Il dipinto è stato valutato a 30 milioni di dollari, ma durante la serata del 15 maggio svolta a New York, la casa d’asta Sotheby’s ha venduto all’asta il dipinto di Claude Monet per ben 35 milioni di dollari. Le offerte, secondo le fonti, sarebbero durate ben 8 minuti. Non è però questo il quadro più costoso battuto all’asta, ad oggi il record dovrebbe ancora averlo un’opera d’arte battuta all’asta più di 5 anni fa, precisamente nel 2017.

Stiamo parlando del quadro di Leonardo Da Vinci, il Salvator Mundi. L’opera rappresenta Cristo come il salvatore del mondo, da qui il nome, ed è uno dei quadri più famosi in assoluto dell’artista italiano.

Solo dopo il restauro del dipinto è stato constatato che si trattasse di un esemplare originale e quindi non di una copia, il quadro infatti è stato venduto dopo ben 19 minuti di offerte e controfferte nel mese di novembre del 2017 a una cifra che ad oggi sembrerebbe non essere stata ancora superata: 382 milioni di euro.

Sembrerebbe essere quindi proprio lui il quadro più costoso al mondo venduto all’asta da Christie’s a New York, ad oggi il quadro dovrebbe essere esposto in una galleria d’arte in Arabia Saudita ancora in costruzione. Se sei un appassionato di arte, sicuramente ti piacerebbe sapere qual è il quadro più riprodotto al mondo e il motivo per cui in tanti lo desiderano come arredo di design all’interno della propria casa!

Impostazioni privacy