Diete veloce e facile: sono tanti i rischi che molti non conoscono

Vuoi perdere tantissimi chili in pochissimo tempo? Fallo, a tuo rischio e pericolo: ecco a che cosa stai andando incontro.

Dimagrire e raggiungere un peso forma diverso da quello che abbiamo al momento è uno dei grandi problemi del nostro tempo. La società crea continuamente contraddizioni che non portano nulla di buono: da un lato siamo bombardati di immagini riferite al cibo, di programmi di cucina, di ricette, di prodotti in abbondanza, dall’altro siamo spinti verso una perfezione impossibile e degli standard malsani. Tutto questo ci fa perdere di vista il focus centrale: la nostra salute.

perché non dovresti affidarti alle diete facili e veloci
Cosa rischi con le diete yoyo – galleriaborghese.it

Ed è proprio quando si perde di vista il reale obiettivo che dovremmo avere in mente quando facciamo una dieta – ovvero farci del bene e migliorare la nostra alimentazione e la nostra salute – che si ricorre a soluzioni e sotterfugi pur di perdere qualche chilo in più. Metodi e soluzioni spesso molto lontane da ciò che qualunque medico o nutrizionista consiglierebbe mai e che possono portare a conseguenze anche piuttosto gravi. È il caso delle diete “facili e veloci”.

Perché dovreste dubitare delle diete che promettono di perdere tanti chili in poco tempo

Per chi sta cercando di dimagrire e spera di poterlo fare in pochissimo tempo, con risultati incredibili e senza fatica, c’è una cattiva notizia: non è possibile. Le diete facili e veloci e che funzionano davvero, in realtà, non esistono e, quando esistono, non vi porteranno a niente di buono, mai.

perché non dovresti affidarti alle diete facili e veloci
Le diete veloci ti fanno solo del male – galleriaborghese.it

Il web è pieno zeppo di diete “infallibili” che vi promettono risultati inauditi in pochissimo tempo. Sette chili in sette giorni, cinque chili in tre giorni, venti chili in un mese: tutto questo è davvero poco probabile e anche, assolutamente, poco sano. Le diete “veloci” non possono avere un reale riscontro nel tempo per diversi motivi: innanzitutto non si traducono quasi mai in un vero cambiamento dello stile di vita della persona.

Smettere di mangiare per una settimana, nutrirsi solo di liquidi o assumere 500 calorie al giorno non sono “stili di vita” che possono essere sostenuti nel tempo. Non faranno altro che farvi perdere le energie, farvi venire dei gran mal di testa e non portarvi assolutamente a niente. Appena tornerete a mangiare normalmente, riprenderete tutti i chili persi. L’unico modo per dimagrire davvero e mantenere il peso è fare una dieta sana ma equilibrata e completa di tutti gli elementi necessari, oltre a fare attività fisica naturale.

Impostazioni privacy