De Paul torna in Serie A, Juve beffata da un’altra Big

Una delle grandi rivali della Juve irrompe su Rodrigo De Paul, il centrocampista argentino potrebbe lasciare l’Atletico Madrid

Archiviato il mercato di Gennaio senza squilli da prima pagina, ma comunque con qualche colpo interessante, le big del nostro calcio già sono proiettate alla sessione estiva di trasferimenti, il lungo periodo dove prendono forma le squadre per l’imminente nuova stagione.

De Paul duello Juve Milan calciomercato
Rodrigo De Paul, la big di A pronta a beffare la Juve (Ansa) – Galleriaborghese.it


In casa Juve, dopo un anno che potrebbe ancora regalare il sogno scudetto ma che in ogni caso certificherà il ritorno del club bianconero in Champions League, si attende con ansia quella maggior libertà di movimento sul mercato che dovrebbe essere per l’appunto garantita dal ritorno nella massima competizione continentale.

In attesa che Giuntoli faccia ‘il Giuntoli’ – ovvero che l’abile dirigente possa mettere a segno un colpo in stile Kvaratskhelia per intenderci – i tifosi juventini stanno pregustando da tempo il colpo Rodrigo De Paul, un vecchio pallino della società bianconera che appare sempre più lontano dai futuri programmi dell’Atletico Madrid, la sua attuale squadra.

Arrivato all’Atletico dall’Udinese nell’estate del 2021 per 35 milioni di euro, il centrocampista argentino non è mai uscito dai radar dei bianconeri. Già due anni e mezzo fa, poco prima del blitz vincente dei Colchoneros, De Paul era andato molto vicino a trasferirsi in una big del nostro calcio con l’Inter che all’epoca battagliava con la Juve per il suo cartellino.

L’avventura di De Paul a Madrid non ha rispettato le elevatissime aspettative riposte sul conto del calciatore: il rapporto non sempre idilliaco – per usare un eufemismo – col Cholo Simeone ha poi fatto il resto. Anche per questo De Paul potrebbe decidere di lasciare l’Atletico.

Juve-De Paul, c’è l’intoppo: ci prova un altro club

Già accreditato di essere utilizzato come pedina di scambio per arrivare a Dusan Vlahovic – profilo molto gradito a Simeone – il centrocampista ex Udinese sembrava davvero destinato alla Juve che, in un colpo solo, avrebbe soddisfatto il suo desiderio incassando anche una discreta somma come conguaglio nell’affare. Ma c’è un inserimento all’orizzonte. Un interesse che è montato sempre di più nelle ultime settimane e che potrebbe essere fatale per i piani della stessa Juve.

Milan Juve duello De Paul
Il Milan piomba su De Paul, che insidia per la Juve (Ansa) – Galleriaborghese.it

Si tratta, come riportato dal portale spagnolo ‘Masfichajes.com’, del Milan che si starebbe facendo avanti con decisione con l’entourage del campione del mondo. Pur nell’abbondanza di centrocampisti presenti nella rosa rossonera, l’Ad Furlani avrebbe deciso di puntare forte proprio sull’ex Udinese.

Per due ordini di fattori. Il primo è che all’orizzonte potrebbe esserci la partenza di Ismael Bennacer direzione Premier League o Saudi Premier League. La seconda – più una supposizione, peraltro non peregrina, che una notizia – è che De Paul è uno dei pallini di Antonio Conte il quale, guarda caso, è il candidato principale alla panchina del Milan per la prossima stagione in sostituzione di Pioli.

Impostazioni privacy