Dalla Premier League al Milan: scelto il dopo Pioli

Spunta un nuovo e prestigioso nome per la panchina del Milan: l’erede di Pioli potrebbe arrivare dalla Premier League

Deve esserci qualcosa nell’aria, di questi tempi, nei centri sportivi dell’Europa che conta. Qualcosa che, seppur per motivi non sempre identici, sta portando diversi grandi allenatori – già in carica a top club di livello europeo – a comunicare con largo anticipo la fine del loro rapporto lavorativo con la società.

Pioli sostituto Arteta Milan
Pioli addio, c’è il nome del sostituto (LaPresse) – Galleriaborghese.it

Il fronte è stato rotto da Jurgen Klopp, il manager tedesco del Liverpool che ha confessato di essere stanco e di aver bisogno di una pausa. Nonostante i Reds siano nel bel mezzo di una stagione che li vede ottimi protagonisti su tutti i fronti, Klopp ha annunciato l’addio al club a fine stagione. Una decisione irreversibile.

Differenti le motivazioni che hanno portato Xavi Hernandez, tecnico del Barcellona campione di Spagna in carica, a comunicare lo stesso tipo di decisione. I deludenti risultati della sua squadra, reduce dalla clamorosa sconfitta interna contro il Villarreal per 3-5, lo hanno convinto ad abbandonare l’incarico assunto il 6 novembre del 2021 quando è subentrato al posto di Ronald Koeman.

Capace di riportare il titolo in casa blaugrana al suo primo anno intero da allenatore dei catalani, Xavi paga la recente batosta patita per mano del Real Madrid nella Supercoppa spagnola, l’eliminazione dalla Copa del Rey e soprattutto l’abissale distacco in classifica dal Girona e dallo stesso Real che segue a ruota la sorprendente compagine biancorossa.

Duello Milan-Barcellona per un allenatore

Ecco che quindi, oltre a quella del Liverpool, un’altra prestigiosa panchina risulta virtualmente vacante il prossimo anno. A proposito di Barcellona, i blaugrana potrebbero essere interessati a un manager che, incredibile ma vero, pare destinato anch’egli ad un improvviso addio.

Arteta addio Arsenal sostituto Pioli Milan
Mikel Arteta, nuovo candidato alla panchina del Milan (LaPresse) – Galleriaborghese.it

Stiamo parlando dell’indiscrezione relativa a Mikel Arteta, il brillante allenatore dell’Arsenal, che avrebbe già comunicato alla dirigenza dei Gunners l’intenzione di lasciare il club a fine anno. Giovane, ambizioso, portatore di idee innovative nel solco del maestro Guardiola, il basco diventa un nome succoso per diverse big. Con Milan e Barcellona, appunto, in prima linea.

Il 41enne di San Sebastian è stato messo nel mirino dal club rossonero che ha sostanzialmente già deciso di interrompere il rapporto con Stefano Pioli a fine stagione. L’improvvisa decisione di Xavi ha però nel contempo lasciato il Barcellona senza guida tecnica per il prossimo anno. Da qui la probabile lotta di mercato per accaparrarsi le competenze di un allenatore che ha al suo attivo, in Inghilterra, la vittoria di 1 Fa Cup e di 2 Community Shield.

Impostazioni privacy