Cristina Parodi, tutti in lacrime per lei: coinvolti i figli

La nota giornalista, nonché sorella di Benedetta Parodi, lascia tutti senza fiato. Lacrime amare: la causa pare proprio siano i suoi figli.

È stata la prima conduttrice dell’appena nato Tg5 nel 1992 e volto di Verissimo per quasi 10 anni. Stiamo parlando di Cristina Parodi. Classe 1964, è una giornalista, conduttrice televisiva e scrittrice. Sin da piccola ha le idee chiare sul suo futuro. Ha fatto il suo ingresso nel mondo televisivo nei primi Anni 80, collaborando con emittenti come TelePiccolo e Telereporter, per poi esordire come giornalista nel 1988 su Odeon TVIl 1990 ha segnato un passaggio significativo nella sua carriera, quando si è unita a Mediaset.

Cristina Parodi: la confessione spiazza tutti
Cristina Parodi lascia tutti in lacrime: la causa di ciò sono anche i figli galleriaborghese.it

La sua carriera è in ascesa, la troviamo infatti al timone di diversi programmi nel corso degli anni, tra cui: Studio Aperto, La Vita in diretta, Domenica In, dilettandosi anche nell’ambito cinematografico. Nei 1995 convola a nozze con Giorgio Gori, suo attuale compagno, con il quale ha avuto tre figli: Benedetta, Alessandro, Angelica. Ad oggi pare che la causa del suo male siano proprio i suoi figli. La giornalista lascia tutti in lacrime.

Cristina Parodi: lacrime strazianti a causa dei figli

La conduttrice era da qualche anno lontana dalla tv, si era avvicinata al mondo della moda fondando insieme all’amica Daniela Palazzi, il brand di abbigliamento femminile Crida. Ma in questi giorni la ritroviamo nuovamente alla ribalta negli studi Rai, nel programma pomeridiano La Volta buona, condotto da Caterina Balivo. Proprio nel corso dell’intervista la Parodi si apre a delle confessioni spiazzanti.

Cristina Parodi, tutti in lacrime per lei: la causa pare proprio siano i figli
Cristina Parodi shock: tutti in lacrime, coinvolti anche i figli (ANSA) galleriaborghese.it

In questa circostanza la presentatrice della Rai ha anche voluto chiederle di parlare della sua famiglia. Quest’ultima, con estrema schiettezza, non ha nascosto che con i suoi figli in passato ha avuto sensi di colpa poiché spesso assente da casa a causa del lavoro: Ho sempre lavorato come una pazza…Quando avevo i bambini piccoli dovevo lasciarli, anche per venire a Roma sia per lavorare al Tg che per lavorare qua in Rai…Avevo sensi di colpa profondi…”

La Balivo incalza chiedendole se questi suoi sensi di colpa, a distanza di anni, siano ancora presenti. La diretta interessata afferma che ad oggi non esistono più, anche perché i figli sono ormai grandi. Ovviamente ogni genitore, per il bene dei figli e per garantire loro un futuro roseo, deve far dei sacrifici, seppur questi li possano tenere lontano dai propri affetti, così è toccato anche alla Parodi. Inutile precisare la commozione del pubblico e dell’intervistata nel corso di questo toccante racconto.

Impostazioni privacy