Costantino Vitagliano incredulo e spaventato: la scoperta sulla malattia che lo affligge

Costantino Vitagliano ha una malattia che lo affligge e che gli ha stravolto completamente la vita: ecco come sta vivendo ora.

Il tronista per eccellenza di Uomini e Donne ha scoperto di essere affetto da una malattia e solo dopo tanto tempo ha svelato tutta la verità. Una verità fatta di sofferenza ma anche di grande coraggio, cose che lo hanno portato a stravolgere la propria esistenza.

costantino vitagliano malattia
Costantino Vitagliano, brutta scoperta sulla malattia che lo affligge  – galleriaborghese.it

L’ex tronista di Uomini e Donne ha scoperto la sua malattia per caso, e oggi a 50 anni ne parla con grosso rammarico, consapevole della battaglia che dovrà affrontare. Aveva tutto, era famosissimo e la sua carriera andava a gonfie vele, poi l’incredulità e lo sgomento. Dopo una serie di accertamenti, è venuto a conoscenza di un problema di salute molto serio.

Costantino Vitagliano colpito da una malattia autoimmune, vita stravolta

Tra i più famosi e amati tronisti di sempre, il primo a rappresentare un nuovo modo di fare spettacolo e di fare carriera grazie alla notorietà, Costantino Vitagliano ha dovuto fermarsi per un po’. La scoperta di una malattia autoimmune ha cambiato per sempre la sua vita, infatti l’ex di Uomini e Donne è passato da essere l’uomo della notte, a un papà solo concentrato sulla figlia.

Costantino Vitagliano colpito da una malattia autoimmune
Costantino Vitagliano, la malattia che lo affligge  – Foto screen MediasetInfinity.it – galleriaborghese.it

Ho passato 39 giorni in oncologia. Alla notizia della malattia sono stato incredulo. Fino al giorno prima mi allenavo quotidianamente come quando avevo 30 anni, forte e positivo poi lo stop. Tutto si è fermato“, ha raccontato al settimanale Vero Tv. Nonostante l’età, l’ex bel tronista ha trovato comunque la forza di reagire e di ridare un senso alla sua vita grazie soprattutto all’amore per la sua famiglia.

“Ero un animatore, uno spogliarellista quando non c’era il web, ma solo la tv. Per me era lavoro“. Ma già otto anni fa decise di cambiare la sua vita, dopo aver avuto una bambina. Quando ha scoperto di essere malato ha riconsiderato tutta la sua vita e ora, a 50 anni, si rende conto di aver vissuto tanto, di aver ottenuto tutto quello che voleva.

Il mondo dello spettacolo ai suoi tempi, senza i social, era tutta un’altra cosa e Costantino ricorda con affetto quei momenti in cui era ricercatissimo e pagato lautamente.  Ma ora che tutto è cambiato, ciò che resta in lui è l’amore per la sua famiglia e la forza di combattere contro la malattia.

Gestione cookie