Conte ha chiesto il primo acquisto: al Milan a tutti i costi

Il Milan comincia a pianificare la prossima stagione ed è pronto a fare un bel regalo ad Antonio Conte nel caso diventasse il nuovo allenatore rossonero

Il Milan ha le idee sempre più chiare per il futuro. Nonostante ci sia ancora molto da giocare in questa stagione e rimangano speranze di vincere qualcosa, tra un’Europa League tutta da vivere e uno scudetto ormai ridotto a miraggio, il club sta cominciando a pianificare l’anno che verrà.

Antonio Conte nuovo allenatore Milan sostituto Pioli
Il Milan prepara il primo regalo per Conte: pressing sul top player (Ansa) – Galleriaborghese.it

Da giugno inizierà una nuova era per i rossoneri, o almeno questo è ciò che tutti gli indizi fanno presupporre. Un’era che avrà un nome, un volto e un unico grande condottiero: Antonio Conte.

Non c’è ancora alcuna conferma ufficiale, ma spifferi provenienti da Milano danno ormai per certo l’arrivo dell’ex tecnico di Juventus e Inter a Milanello. Un nome importante per rilanciare le ambizioni di una squadra che non ha mai nascosto il proprio obiettivo: essere competitiva in tutte le competizioni, sia in Italia che in Europa.

Per poter far sentire Conte maggiormente a suo agio, la dirigenza starebbe già lavorando alacremente per regalargli un primo colpo di mercato e portare a casa uno dei suoi pupilli.

Primo colpo per il Milan di Conte: in arrivo un top per la difesa

Piaceva già prima, ma con l’arrivo di Conte ormai dato da molti addetti ai lavori per certo, Alessandro Buongiorno è diventato ulteriormente l’obiettivo numero uno per la retroguardia rossonera. Si spiegherebbe così la decisione di non formalizzare in questo mercato invernale nessun nuovo acquisto nel reparto, nessuna scommessa potenzialmente rischiosa.

Già in queste settimane il Milan ha provato ad acquistare l’unico giocatore davvero in grado di far fare il salto di qualità alla propria difesa. Le resistenze di Cairo si sono però rivelate impossibili da scalfire e, per questo motivo, la dirigenza avrebbe deciso di rinviare l’acquisto di qualche mese, giusto in tempo per poterlo infiocchettare come perfetto regalo di benvenuto per il nuovo tecnico.

Buongiorno Milan primo acquisto Conte
Buongiorno nel mirino del Milan: è il primo regalo per Conte (Ansa) – Galleriaborghese.it

Se a gennaio il presidente granata non ha voluto saperne, in vista di giugno la musica potrebbe cambiare, e un’offerta come quella ipotizzata nelle ultime settimane (circa 25 milioni di euro più il cartellino di Colombo), potrebbe far vacillare il Torino.

Anche perché, considerata la crescita di Buongiorno nelle ultime stagioni, immaginare di poterlo trattenere a forza in granata potrebbe rivelarsi un clamoroso autogol. Insomma, per ora si tratta solo di voci, indiscrezioni e ricostruzioni. Dovesse però trovare conferma la scelta del Milan di puntare su Conte, la pista rossonera per Buongiorno diventerebbe ulteriormente concreta, permettendo al giocatore di compiere una prima grande svolta nella sua carriera.

Impostazioni privacy