Come godersi l’estate senza ingrassare di un grammo: la verità la svelano i medici e funziona

Come godersi la bella stagione senza ingrassare di un grammo? In estate devi fare così, lo consigliano i medici. Funziona.

La bella stagione è finalmente arrivata ed è un desiderio di molti essere tonici e scattanti e magari buttare giù quei chiletti di troppo per sentirsi bene nella propria pelle. Non è un caso se gran parte degli italiani inizia un percorso alimentare controllato e bilanciato, proprio in estate. Può apparire un paradosso, eppure così non è. Non è l’inverno il periodo dell’anno in cui si è più attenti a ciò che si porta sulle tavole, bensì l’estate. Complice anche la temutissima prova costume sono molte le persone che prestano attenzione a ciò che mangiano in vacanza.

Come godersi l'estate senza ingrassare di un grammo
Come godersi l’estate senza ingrassare di un grammo: lo dicono i medici galleriaborghese.it

Per perdere peso, è necessario rivolgersi ad un professionista ed evitare categoricamente piani alimentari particolarmente restrittivi e potenzialmente dannosi per la salute. Diete eccessivamente ferree non solo assicurano un recupero dei chili persi non appena terminata la dieta, ma sono potenzialmente lesive per il benessere psicofisico. Possono infatti comparire carenze vitaminiche e stanchezza cronica, circostanze che impattano negativamente sulla qualità della vita del soggetto. Invece di sottoporsi a diete estenuanti è importante imparare a mangiare in modo equilibrato, educandosi al rispetto del proprio corpo.

Come godersi l’estate senza ingrassare di un grammo: i medici consigliano di fare così

Quando si ingeriscono dosi massicce di cibo ci si sta facendo del male, anche se potrebbe sembrare il contrario poiché consumare alimenti ipercalorici infonde una temporanea sensazione di benessere. In realtà gli effetti sul lungo periodo sono devastanti, non solo perché si favorisce in tal modo l’accumulo di peso, ma anche perché l’autostima ne risente molto, abbassandosi. Coloro che hanno poca fiducia in se stessi sperimentano vissuti di ansia, di tristezza, con un impatto significativamente negativo anche sulle relazioni.

La verità la svelano i medici
Godersi l’estate senza ingrassare di un grammo: funziona! galleriaborghese.it

Dunque, secondo i medici la formula per preservare il benessere psicofisico è la seguente: mangiare in modo sano, dormire bene e svolgere un’attività fisica, moderata ma costante. Per perdere peso in modo sicuro è necessario dunque assicurarsi di portare sulla propria tavola alimenti nutrienti, freschi e di stagione. È importante aumentare il consumo di fibre e ridurre i grassi. Inoltre gioca un ruolo fondamentale anche l’idratazione. In estate il corpo perde molti liquidi per via del caldo e del sudore, per cui per restare in forma è imprescindibile consumare il giusto quantitativo di acqua.

Si tratta di regole auree per godersi l’estate in modo salutare, perdendo anche peso. Un esempio di come potrebbero essere i pasti è il seguente. A colazione puoi consumare due fette biscottate integrali con un frutto e del latte, senza l’aggiunta di zucchero. A metà mattina come spuntino puoi consumare un frutto di stagione, ricorda di bere uno o due bicchieri di acqua. Il pranzo deve essere bilanciato e contenere fibre, proteine e grassi. Puoi consumare 70 g di pasta integrale con verdure e pollo grigliato.

Come spuntino nel pomeriggio puoi mangiare uno yogurt magro. A cena prediligi carni bianche e pesce fresco con un contorno di verdure e qualche carboidrato. Ricorda di consumare almeno due litri di acqua al giorno e di fare esercizio fisico. Queste sane abitudini ti permetteranno di perdere peso e di aumentare la tua autostima, sono infatti le armi vincenti per dimagrire in sicurezza e godersi d’estate.

Gestione cookie