Come dare un tocco di classe al bagno: alcune idee semplici ma lussuose

Vorresti che il tuo bagno fosse lussuoso anche se è di piccole dimensioni? Grazie a questi consigli sarà più bello che mai.

La bellezza di una casa e delle sue stanze non è direttamente collegata alla sua grandezza, visto che vi possono essere delle case piccole e che racchiudono un mondo a parte fatto di lusso e di eleganza.

bagno semplice ma lussuoso
Ecco come rendere il proprio bagno elegante e lussuoso Galleriaborghese.it

Una delle stanze che in genere tende a essere più piccola rispetto alle altre è il bagno e a molte persone piace l’idea di poter avere un bagno di lusso, con delle rifiniture eleganti e dei dettagli che lo rendano diverso da uno semplice e spoglio. Questo desiderio è dovuto soprattutto al fatto che il bagno sia una stanza in cui dovrebbe essere piacevole rilassarsi, per esempio durante una doccia, quando si sta nella vasca oppure quando si esegue la propria beauty routine. Per poter ottenere questo risultato, si possono seguire alcuni consigli che renderanno il proprio bagno parecchio diverso rispetto a prima e molto più lussuoso.

Ecco 5 consigli per avere un bagno semplice e lussuoso

Ciò su cui bisogna puntare in questi casi sono le decorazioni, visto che in una casa piccola non sarà certo possibile realizzare una vera e propria spa. Sono però i giusti colori, i dettagli e gli abbinamenti che possono rendere un bagno veramente elegante e raffinato.

come avere un bagno lussuoso
I colori chiari sono quelli migliori da scegliere per rendere lussuoso il bagno Galleriaborghese.it
  1. I rivestimenti: fare realizzare i pavimenti e le pareti in marmo e in particolar modo con una finitura lucida farà sì che la propria mente associ subito quella stanza a un luogo di lusso e di particolare eleganza;
  2. Il lavabo: invece di acquistarne uno classico e bianco, si possono scegliere dei modelli molto più moderni e che abbiano diverse funzionalità, oppure delle forme più particolari e per esempio con delle rifiniture in color oro o ottone;
  3. L’illuminazione: invece di utilizzare delle luci e delle lampadine che si possono trovare al supermercato, si possono scegliere dei faretti che, che, se puntati nelle giuste direzioni, riescono a rendere il clima molto più soffuso e gradevole;
  4. Lo specchio: più grande sarà lo specchio e maggiore sarà la sensazione di lusso. Quando si decide di acquistarne uno si può puntare verso quei modelli che hanno delle forme particolari oppure delle rifiniture simili a quelle delle cornici dei quadri;
  5. Lo stile minimal: per quanto riguarda invece la scelta dello stile, questa è una delle soluzioni migliori per rendere questo vano elegante, visto che meno cose sono in vista e maggiore sarà la sensazione di ordine e lusso.
Impostazioni privacy