Come capire se quei pantaloni ti stanno bene senza provarli: i 3 trucchi semplici e geniali

Sei in un negozio e vuoi acquistare dei jeans, ma non hai voglia di provarli? Grazie a 3 trucchi potrai evitare questo passaggio e capire se sono della tua taglia.

Andare a fare shopping non è un’attività che entusiasma tutte le persone. Tuttavia, uno degli aspetti meno apprezzati è quello di dover provare i vestiti, cambiandosi più e più volte. Molto spesso il fatto di dover provare alcuni capi di abbigliamento può far desistere dal volerli acquistare.

Come trovare i pantaloni giusti
Come capire se quelli sono i pantaloni giusti per te – galleriaborghese.it

Un po’ perché non si ha voglia di doversi svestire ogni volta, un po’ perché se dopo averli indossati a casa non dovessero essere della taglia giusta bisognerebbe necessariamente tornare indietro a cambiarli. Per poter evitare di dover rinunciare ai propri acquisti e al tempo stesso di dover per forza indossare i vestiti prima di comprarli, vi sono alcuni trucchi che fanno risparmiare tempo e fatica.

I 3 segreti per acquistare i jeans senza provarli

Il mondo più facile e classico per capire se un paio di pantaloni può essere della taglia giusta, è quello di prenderlo e, posizionandosi di fronte a uno specchio, metterselo davanti facendo combaciare la zona del cavallo. In questo modo si potrà verificare sia se la lunghezza è corretta, sia se la larghezza dei fianchi corrisponde. Così basteranno solo pochissimi secondi per capire se vanno bene oppure no.

Come trovare i pantaloni giusti
Con questi trucchi, non serviranno i camerini – galleriaborghese.it

Un altro metodo che può essere efficace se si trovano dei pantaloni di una marca che già è stata acquistata in passato, è quello di prendere proprio quel modello e di posizionarlo sopra a quello che si ha intenzione di comprare. Sapendo che il primo paio di jeans calza alla perfezione, si potrà capire in pochi secondi se anche l’altro paio può essere delle giuste dimensioni oppure no.

Infine, l’ultimo consiglio che si può seguire è il seguente: basta prendere i jeans, mettere l’avambraccio in orizzontale nella vita dei pantaloni (ovviamente con il bottone e la cerniera chiusi) e vedere se il braccio riesce a incastrarsi alla perfezione, partendo dal gomito e arrivando fino alla mano. Nel caso in cui avanzasse spazio significa che i pantaloni sono troppo grandi, mentre se non vi entrasse, allora sono troppo piccoli. Questo trucco si rivela essere ancora più efficace quando si è in dubbio nell’acquisto di due taglie differenti, ma che a colpo d’occhio sembrano molto simili tra loro.

Impostazioni privacy