“Ci sono dei rischi”: Jovanotti fa luce sulle sue condizioni dopo l’intervento

Jovanotti è stato molto onesto sulle sue reali condizioni di salute e soprattutto sui motivi che lo terranno lontano dall’Italia ancora per un po’.

Il cantante è rimasto gravemente ferito dopo una caduta in bicicletta. Stava trascorrendo le proprie vacanze estive a Santo Domingo in compagnia della moglie e della figlia, e aveva dedicato una giornata all’esplorazione delle piantagioni di canna da zucchero. Proprio durante il tragitto è caduto e si è rotto contemporaneamente un femore e una clavicola.

Le condizioni di Jovanotti
Le condizioni di Jovanotti in seguito all’intervento (Ansa) – galleriaborghese.it

Naturalmente Jovanotti è stato portato subito in una struttura ospedaliera per procedere alle eventuali operazioni. Ha mostrato le proprie lastre al suo medico di fiducia in Italia e ha ricevuto diverse rassicurazioni: per quanto le fratture fossero grafi l’operazione per saldare di nuovo le ossa è considerata un’operazione di routine e piuttosto semplice, quindi non ci sarebbero stati gravi pericoli.

L’operazione è effettivamente avvenuta ed è stata conclusa con successo ma naturalmente i tempi di recupero saranno piuttosto lunghi, soprattutto considerando che il cantante non è più nel fiore dell’età. Nonostante tutto però si sta riprendendo e proprio negli ultimi giorni ha condiviso con i fan alcune buone notizie (e altre meno buone).

Jovanotti non può tornare in Italia: ecco perché

Dopo essersi mostrato ai fan nel letto e con le flebo attaccate al braccio, dopo alcuni giorni il cantante ha voluto rassicurare tutti sul proprio stato di salute, mostrandosi in un video di Tik Tok nel quale lo si vedeva per la prima volta seduto e senza le flebo al braccio.

jovanotti dopo l'operazione
Il cantante nel letto al risveglio dall’anestesia post operazione (Instagram @jovanotti_) – galleriaborghese.it

Tuttavia Lorenzo non era seduto su una sedia normale: era in sedia a rotelle perché non è ancora nelle condizioni di camminare normalmente sulla gamba che è stata sottoposta all’operazione. Nonostante questo il cantante sembra di ottimo umore ed è positivo come sempre. “Oggi sto seduto un’oretta e piano piano iniziamo a fare un po’ di movimenti” ha spiegato ai fan, facendo chiaramente riferimento alla necessaria fisioterapia per recuperare la mobilità degli arti.

Nonostante le sue condizioni mediamente buone, però, Jovanotti non può ritornare in Italia. “Purtroppo dopo un intervento così grosso ci sono dei rischi di trombosi, per cui per riprendere l’aereo c’è bisogno di un po’ di tempo, per ristabilire la circolazione del sangue senza rischi” ha spiegato nel video. Si tratta quindi di una normale misura di prevenzione per evitare complicazioni post operatorie che potrebbero costare la vita al cantante. Se dovesse accusare un malore in volo, inoltre, sarebbe estremamente difficile soccorrerlo nella maniera adeguata: molto meglio essere prudenti!

Impostazioni privacy