Charlene di Monaco, quel rapporto molto particolare col fratello: ecco perché è sempre con lei

Ha destato molta curiosità la presenza del fratello di Charlene di Monaco a un evento sportivo molto importante: c’è un motivo preciso

I sudditi del Principato di Monaco, abituati a vedere il principe Alberto circondato dalle sorelle Stéphanie e Carolina, hanno rivolto ora la loro attenzione verso il fratello della principessa Charlene.

Charlene di Monaco fratello evento sportivo
Charlene Di Monaco, ruolo importante per suo fratello  – Credit: Ig @palaisprincierdemonaco – galleriaborghese.it

In realtà Gareth Wittstock non è una figura nuova, infatti molto spesso ha preso parte agli eventi ufficiali del Principato. Anzi, la sua presenza al fianco di Charlene, sua sorella,  è ormai consueta e ben giustificata. Da diversi anni, Gareth ha lasciato il Sudafrica per trasferirsi a Monaco, accolto calorosamente dal cognato, il Principe Alberto, che gli ha conferito la cittadinanza monegasca.

Charlene di Monaco, ruolo molto importante per il fratello Gareth

Recentemente la Principessa Charlene di Monaco ha fatto un’apparizione pubblica allo stadio Louis II, in occasione del torneo di rugby Sainte Dévote. Accanto a lei, come spesso accade, c’era il fratello Gareth Wittstock. Perché questa scelta?

Charlene di Monaco ruolo importante fratello Gareth 
Charlene di Monaco può contare sul supporto di suo fratello – Credit: Ig @palaisprincierdemonaco – galleriaborghese.it

Sarebbe plausibile pensare che così come Alberto si avvale della presenza delle sue sorelle negli eventi più importanti, anche Charlene abbia deciso di sfoderare un consanguineo che le stia accanto. Tuttavia non è solo una questione affettiva. Grazie alla cittadinanza monegasca, Gareth ha assunto un ruolo di rilievo nel Principato, diventando segretario generale della Fondation Princesse Charlène de Monaco.

La fondazione è uno dei principali sostenitori del torneo di rugby Sainte Dévote, evento che promuove valori come la disciplina, la tolleranza e il rispetto, principi cari alla famiglia Wittstock. La presenza di Gareth non è quindi casuale, ma perfettamente in linea con i suoi impegni istituzionali e con il ruolo che ricopre nella fondazione.

Tuttavia agli occhi dei più attenti non sfuggono le differenze tra i due quadretti familiari. Se la sorella di Alberto, Carolina, ha alzato un muro tra lei e la moglie del fratello, scatenando i rumors che le vedono come due acerrime nemiche, tanto che non si ritrovano mai assieme allo stesso evento, tra Alberto Gareth invece i rapporti sono tutt’altro che tesi.

I due vanno molto d’accordo e al torneo di rugby Sainte Dévote si sono presentati con due look perfettamente coordinati, con abiti scuri e cravatte rosse, mentre Charlene ha optato per un blazer chiaro primaverile abbinato a jeans neri. Complice il bel tempo, tutti e tre sfoggiavano occhiali da sole, presentandosi eleganti e rilassati.

Charlene e Alberto di Monaco confermano la loro passione per lo sport e non è un caso che nella loro agenda siano sempre più frequenti gli appuntamenti sportivi. Infatti la coppia ha assistito alle finale del torneo di tennis Rolex Monte-Carlo Masters 1000, mostrandosi altrettanto sorridente e complice.

Impostazioni privacy