Cesare Cremonini, triste messaggio: ha voluto dirlo apertamente

Il cantautore sui social si rivolge ai fan, rivela un retroscena abbastanza drammatico. Sta cercando di superare il brutto momento.

L’ultimo album di Cesare Cremonini è uscito nei negozi di dischi nel 2022, si intitola La ragazza del futuro ed è il settimo disco in studio del cantautore. Prima ancora, nel 2017, c’era stato Possibili scenari, un’opera particolarmente sofferta come svelato sui social di recente, dove ha pubblicato una foto risalente al 2016: “La scattò la mia ragazza di allora. Stavo iniziando a scrivere Nessuno vuole essere Robin. Non stavo bene”.

Cesare Cremonini sconvolge i fan sui social: "Il dolore..."
Il cantautore Cesare Cremonini, 43 anni, è pronto a tornare con un nuovo album. Già scritti alcuni brani – galleriaborghese.it (fonte foto ANSA)

Come un fulmine a ciel sereno la confessione a cuore aperto su uno dei periodi più bui della sua intera esistenza: “Mi ero annientato per fare un disco. Una cosa stupida. O meglio, avevo annientato i sentimenti nei confronti di chi mi circondava, perché ero entrato in una folle simbiosi con il resto del mondo”. Da allora ha intrapreso un processo di ‘guarigione’, che continua ancora oggi nonostante siano passati ormai diversi anni.

Cremonini su Instagram: “Un dolore infinito nell’anima”

La foto di Cesare Cremonini ha fatto il giro del web in queste ore, risale al periodo in cui il cantautore stava provando a scrivere quello che sarebbe diventato il suo sesto album, Possibili scenari. In sovrappeso, attanagliato dalla sofferenza, pare abbia toccato il punto più basso: “Non so come e perché ma ci ero cascato dentro, in totale connessione con le emozioni delle persone che non conoscevo. Ho capito più tardi che era un peso che alla lunga mi poteva distruggere”.

Cesare Cremonini prepara il nuovo album nonostante il dolore: "Sembra infinito"
Nel 2016 Cesare Cremonini ha vissuto un periodo particolarmente buio, lotta ancora oggi col dolore – galleriaborghese.it (fonte foto ANSA)

Poi la lenta ma inesorabile risalita verso la luce, nel frattempo è uscito un altro disco La ragazza del futuro. Ora combatte il dolore con le armi in suo possesso, con la musica: “Ci sono così tante canzoni nuove da farci due album. Ma non sono pago. Non ho svuotato ancora del tutto questo tempo. Ho ancora un cazzo di dolore che sembra infinito nell’anima e una rabbia e un bisogno di amore e di felicità così forte e un senso di gratitudine talmente potente che sento che ne nasceranno ancora”, scrive sui social.

Infine, nella conclusione un messaggio di speranza di fianco allo scatto dello studio di registrazione dove stanno prendendo forma i nuovi brani: “È ancora presto per tornare sul palco. Dovrà essere un paradiso quel posto. Ma intanto iniziamo a cantare che ci sono così tanti cori che ci vorrebbero due anni solo per loro!”.

Impostazioni privacy