Cesare Cremonini colpito da una terribile tragedia: era conosciuto e stimato da tutti

Una brutta notizia, un lutto inaspettato ha colpito Cesare Cremonini. La persona che ha perso era conosciuta e stimata da tutti.

Una notizia che ha cambiato totalmente la vita del cantante Cesare Cremonini e che gli ha provocato un dolore enorme. La terribile tragedia ha messo fine alla vita di un uomo che stimava molto e che moltissimi altri apprezzavano. Ecco di chi si tratta.

cesare cremonini lutto
Cesare Cremonini, colpito da terribile tragedia-Foto: Ansa-Galleriaborgehse.it

La vita e la carriera di Cesare Cremonini è fatta di alti e bassi, come per tutti noi. L’artista bolognese infatti è stato colpito da un gravissimo lutto che ha sconvolto la sua vita. La notizia è stata ripresa da giornali e siti in quanto l’uomo era molto noto: ecco di chi si tratta.

Il lutto che ha colpito Cesare Cremonini: l’uomo era molto conosciuto, ecco di chi si tratta

Cesare Cremonini purtroppo ha dovuto dire addio a una persona molto importante della sua vita. Il padre Giovanni è scomparso a 94 anni. Era ricoverato in una stanza dell’ospedale Sant’Orsola e la notizia si è diffusa rapidamente infatti l’uomo era molto conosciuto e amato. Medico di base da molti anni, era stimato nella cittadina emiliana. I media bolognesi hanno così ricordato il medico e nutrizionista, morto nel 2019, che aveva lavorato instancabilmente fino alla pensione. Il figlio Cesare non ha subito rilasciato comunicati infatti ha voluto ricordarlo nel privato, stringendosi nel suo dolore.

cesare cremonini lutto
Era conosciuto e stimato da tutti: grande perdita per Cremonini-Foto Ansa-Galleriaborghese.it

Chiaramente Cesare Cremonini era molto legato al padre e nel giorno in cui gli è stata titolata la targa nel poliambulatorio Asl di San Lazzaro di Savena nel 2017 si è presentato con sorpresa. Oltre al celebre cantante il medico ha avuto anche un altro figlio, Vittorio. Nell’occasione della premiazione, Cremonini ha detto: “Per il mio babbo sono stato un figlio ma anche un paziente, perché ha trattato tutti i suoi pazienti come dei figli”. Nel giorno della sua morte invece un grande silenzio da parte del cantante suoi social che non ha dato l’annuncio del lutto.

Qualche anno prima della morte il cantante ha dichiarato al Corriere della Sera che l’ictus del padre gli aveva cambiato la vita. Si è preso lui cura del genitore dopo il brutto episodio: “Qualche anno fa mio padre ebbe un ictus davanti a me, a cena. Stavamo passando una bella serata in due in Piazza Santo Stefano, una delle più belle cartoline di Bologna, quando le sue parole cominciarono a cadere sul tavolo”. In quel momento, Cesare ha deciso di riportare il padre a casa, ma vedendo peggiorare la situazione l’ha poi trasportato all’ospedale.

Lo ha portato all’ospedale Sant’Orsola dove subito lo hanno operato. ‘Dio, fammi risentire ancora una volta la sua voce!’, ha pensato il cantante. “Anche se vorrei non capitasse mai più, quel momento ha cambiato profondamente la mia vita, il mio rapporto con lui e la mia spiritualità“, ha detto Cesare. L’intervento riuscì e dopo due settimane di silenzio e balbettamenti mio padre è tornato a pronunciare il mio nome correttamente. Pochi giorni dopo era di nuovo in ambulatorio a visitare i suoi pazienti. “Sentire la sua voce sparire e rendersi irriconoscibile è il momento che vorrei poter cancellare dalla mia memoria”.

Impostazioni privacy