C’è un dettaglio che accomuna le coppie più felici ed è sorprendente

Per capire se una coppia è realmente felice, basta osservare. I rapporti più sinceri, infatti, hanno sempre in comune questo insolito dettaglio.

Proliferano, un po’ ovunque, ricette che ci spiegano (o vorrebbero farlo) come essere felici in coppia. In tanti si improvvisano esperti di relazioni, dando consigli e trucchi, quando, invece, basterebbe solo osservare. Ebbene sì, osservare i comportamenti: le coppie più felici, infatti, condividono tutte questo dettaglio immediatamente riconoscibile. 

Il dettaglio che unisce le coppie più felici
Il dettaglio che contraddistingue le coppie felici (Ansa) – galleriaborghese.it

Non è semplice, di questi tempi, portare avanti una relazione di coppia felice. Sono cambiate tante cose rispetto al passato e sono tanti, tantissimi, i motivi per i quali si può porre fine a un rapporto, anche se importante, anche se duraturo. Per questo, negli ultimi tempi, proliferano “ricette” per mantenere viva la nostra relazione.

Ci si può lasciare perché viene meno il sentimento, oppure perché non c’è più quell’attrazione fisica e sessuale che è fondamentale per la felicità tra due partner. Ma a pesare possono essere anche i continui litigi o, di converso, l’assenza di comunicazione. Anche se i motivi principali, solitamente, riguardano sempre un tradimento che fa sparire la fiducia fondamentale per essere una coppia felice.

Il dettaglio che accomuna le coppie felici

Ma, anche quando non ci si lascia, non è assolutamente detto, né è scontato, che in coppia si sia felici. Ci sono partner, anzi, che sono formalmente uniti, ma che sono insoddisfatti. Eppure, per capire se una coppia è realmente felice, forse non servono “santoni” più o meno attendibili, ma basta osservare. C’è un dettaglio, infatti, che accomuna tutte le coppie che stanno bene insieme. Ecco qual è.

Coppie felici, il dettaglio da osservare
Le coppie felici non fanno mai questo (Ansa) – galleriaborghese.it

Questo particolare ci riporta un po’ alle origini, a quando i rapporti erano più veri, più puri, meno artefatti. Viviamo infatti in una società in cui contano più contatti, followers e like, che non amicizie, rapporti e abbracci. Ma, allora, senza voler fare i bacchettoni, forse serve proprio un po’ di capacità di disintossicarsi da questo tipo di dinamiche. E, allora, fateci caso, le coppie felici spesso hanno fatto e fanno così.

I partner più soddisfatti raramente condividono in maniera esagerata i loro momenti privati con foto online. Possono farlo, più che altro per gioco, ma in realtà quando stanno insieme – che sia in viaggio, al ristorante oppure in casa, davanti alla televisione – si godono il momento. Non hanno bisogno di costruirsi un’immagine virtuale alternativa a quella reale, non vivono di insicurezza, né di necessità di affermarsi.

Del resto, lo dicono anche studi scientifici recenti che le persone che usano i social in maniera più esagerata sono più infelici, sempre presi come sono in quella costante ricerca del like e della approvazione. Le coppie soddisfatte non lo fanno, non ne sentono la necessità, perché si alimentano del loro amore, della loro voglia di condivisione, anziché della approvazione sociale, online.

Impostazioni privacy