Carta Igienica, prova a versarci questo liquido: risultati pazzeschi e garantiti

Grazie a questo liquido potrai avere degli ottimi risultati e con la carta igienica si mostrerà utile per fare una serie di cose.

La carta igienica è un prodotto che utilizziamo ogni giorno per i più svariati usi. Il principale, è certamente quello di pulirsi dopo aver espletato i vari bisogni.

carta igienica liquido risultati
Carta igienica: con questo liquido avrai grandi risultati -galleriaborghese.it

Questo tipo di carta, proprio per questa ragione, è diventato parte integrante della nostra quotidianità. Ci sono però altri usi che si possono fare della carta igienica, addirittura i rotoli possono essere usati per creare opere d’arte.

È infatti possibile creare delle sculture, delle decorazioni di tipo artistico. Alcuni sono diventati dei veri e propri cult che figurano nelle gallerie d’arte. C’è anche un altro modo per usare tale carta, ed è quello di abbinarla a un liquido per creare un prodotto molto utile, fatto in casa.

Ecco di che cosa si tratta esattamente e a che scopo si può creare.

Carta igienica: abbinarla a questo liquido darà grandi risultati

Per creare questa sorta di prodotto, è importante seguire un procedimento particolare. Nel dettaglio, prendete un rotolo di carta igienica e versateci dell’alcol. L’alcol di cui avrai bisogno è isopropilico al 70%. Mettiti su un lavandino o prendi una bacinella e comincia a versare l’alcol sulla carta igienica per rimuovere il tubo di carta che si trova all’interno.

Carta igienica: perché abbinarla a questo liquido
Carta igienica, così potrai utilizzarla per le faccende domestiche – galleriaborghese.it

Dopo questa operazione, prendi un bicchiere con tappo oppure un contenitore di plastica, e dentro metti la carta igienica senza involucro e bagnata con l’alcol. Dopodiché, prendi l’alcol isopropilico 70% e usane 50 grammi.

Con l’alcol, mischia del bicarbonato di sodio, un cucchiaio per l’esattezza, e versa anche due cucchiai di aceto di spirito e due di detersivo ammorbidente.  Mescola il composto che hai appena versato, dopodiché, versalo tutto nel contenitore in cui hai inserito la carta igienica. Una volta fatto, prendi il contenitore e mettilo in bagno. Ti sarà utile quando necessiti di disinfettare il bagno e hai poco tempo per farlo. Magari arriva a casa una persona o più per una visita inattesa, e questo è un trucco rapido da usare.

L’alcol è un disinfettante ed è la ragione per cui si aggiunge al composto sopraccitato. Esso, nella sua versione isopropilica al 70%, è in grado di rimuovere virus, batteri o funghi sulle varie superfici. Può essere usato anche come antisettico sulla pelle ed è facile trovarlo sul mercato. Lo usano anche negli studi medici per igienizzare i locali.

Impostazioni privacy