Carolina di Monaco spietata con Charlene: purtroppo non ce l’ha fatta

Carolina di Monaco incanta tutti con un’eleganza e un portamento mozzafiato, gettando ancora una volta nell’ombra la cognata Charlene.

Nel sontuoso scenario del Principato di Monaco, l’atmosfera è impregnata di glamour, potere e, ovviamente, scandali di corte. E in questa intricata miscela che affascina gli appassionati, brilla di luce propria Carolina di Monaco.

Carolina di Monaco Charlene
Carolina di Monaco non tollera la cognata Charlene? Credit:Ig@palaisprincierdemonaco-www.galleriaborghese.it

La principessa ha accompagnato suo fratello, il Principe Alberto, alla 55esima edizione del Concorso Internazionale di Bouquet con l’aura di eleganza e disinvoltura che la caratterizza e con indosso un abito di oltre 2.000 euro. Una scelta di stile che non solo celebra la tradizione, ma evidenzia anche il suo status di icona di moda.

Carolina di Monaco icona di stile ed eleganza eclissa Charlene

Ma dietro questa facciata di fascino e luci della ribalta si cela una dinamica complessa, soprattutto quando si parla del rapporto tra Carolina e sua cognata, Charlene. Si dice infatti che tra le due non ci sia affinità, e per evitare inutili conflitti hanno deciso di organizzare un’agenda che non le mette mai insieme allo stesso evento. Succede davvero raramente di vederle presenti nello stesso party, soprattutto se di natura istituzionale. E il recente Concorso Internazionale di Bouquet non fa eccezione.

Carolina Di Monaco moda
Carolina Di Monaco è un’icona di moda e bellezza-Credit:Ig@palaisprincierdemonaco-www.galleriaborghese.it

Charlene, la moglie del Principe Alberto in queste circostanza si eclissa, lasciando il campo libero a Carolina per brillare al fianco di suo marito. Una presenza che Carolina riempie con tutto il suo splendore, sostituendo la cognata in maniera tanto elegante quanto implacabile. Si mormora che dietro questa scelta ci sia un giudizio davvero severo di Carolina nei confronti di Charlene, considerata da lei, secondo alcune malelingue, inadatta alla vita di corte. Pare infatti che poco prima del matrimonio dell’ex nuotatrice sudafricana con Alberto avrebbe detto: “Non ce la farà mai.”

Ma concentriamoci sull’eleganza senza tempo che Carolina ha incarnato con disinvoltura al Concorso Internazionale di Bouquet. Il suo abito midi, firmato Emilia Wickstead, è un’opera d’arte floreale, decorata con fiori stilizzati neri che contrastano con la base color crema. Gli accessori sono altrettanto raffinati, con una borsa Chanel bianca e trapuntata e orecchini pendenti abbinati all’abito.

Ma ciò che davvero rende Carolina una figura inarrivabile è il suo atteggiamento fiero e sicuro di sé. Con i capelli pettinati dietro le orecchie e un trucco dai toni pesca che accentua la sua bellezza naturale, Carolina incarna la quintessenza dell’eleganza, tanto irresistibile quanto imponente. Il suo allure è palpabile e va in netto contrasto con la bellissima Charlene, la quale davanti agli occhi del mondo, anche a causa delle sue vicissitudini passate, appare come una donna fragile e insicura. Che sia Carolina troppo spietata nei suoi confronti?

Impostazioni privacy