Carlo Conti via dalla Rai, la verità sulle parole che nessuno si aspettava

Aria di separazione tra Carlo Conti e la Rai? Il noto showman ha deciso di vuotare il sacco parlando del suo futuro in televisione.

Continua il grande successo per Carlo Conti che da anni può vantare la conduzione di alcuni dei programmi Rai più seguiti in assoluto e come se non bastasse tra poco tornerà a condurre la nuova edizione dello Zecchino d’Oro. Insomma, una carriera continuamente sulla cresta dell’onda per lo showman fiorentino che di recente è tornato a parlare proprio del suo futuro.

Carlo Conti via dalla Rai
Carlo Conti e la Rai, la verità sul futuro – (Foto: Ansa) – Galleriaborghese.it

In questi giorni la Rai ha rappresentato un rifugio importante per molti personaggio dello spettacolo che dopo la separazione da Mediaset hanno trovato riparo all’interno delle reti nazionali. Basti pensare a Teo Mammucari, concorrente di Ballando con le stelle, o ad Alessia Marcuzzi, conduttrice di Boomerissima.

Insomma, in Rai sembra esserci spazio un po’ per tutti, vecchi e nuovi, ma possibile che nessuno abbia voglia di provare una nuova avventura altrove? L’ultimo si chiama Fabio Fazio, che ha portato Che tempo che fa sul Canale 9, e secondo molti dopo di lui potrebbe andare via anche Carlo Conti.

La confessione di Carlo Conti: la verità sul futuro in Rai

Il recente rumors ha iniziato a fare il giro del mondo e del web al punto che lo showman ha pensato bene di uscire allo scoperto a di parlare di quello che sarà l’evolversi della sua carriera. Durante una recente intervista Conti ha paragonato il suo rapporto lavorativo ad un matrimonio, facendo leva sul fatto che se le cose vanno bene non c’è bisogno di separarsi.

Futuro in Rai Carlo Conti
Il futuro di Carlo Conti, la confessione sulla Rai – (Foto: Ansa) – Galleriaborghese.it

Insomma, Carlo Conti proprio non ne vuole sapere di dire addio a mamma Rai. Il presentatore ha fatto il suo ingresso in azienda nell’ormai lontano 1985 e sembra intenzionato a festeggiare i suoi 40 anni di collaborazione con la Rai. Traguardo che possono vantare davvero in pochi. Dopo i primi esordi in radio e televisioni locali, Conti ha fatto il definitivo salto di qualità e in quel momento la sua carriera ha preso una piega più che positiva.

Il futuro in Rai sembra roseo per Conti che secondo alcune voci di corridoio, potrebbe tornare alla conduzione del Festival di Sanremo in occasione proprio dell’edizione prevista per il 2025. Amadeus è ancora il padrone di casa ma non per molto visto che lui per primo avrebbe iniziato a percepire un certo bisogno di cambiare.

Impostazioni privacy