“Caduta di stile e…”, Piersilvio furioso a Mediaset: con chi ce l’ha

Piersilvio Berlusconi è nuovamente furioso con uno dei suoi format. L’amministratore delegato di Mediaset non le manda a dire: cos’è successo.

Si preannuncia un autunno carico di novità per quanto riguarda il nuovo palinsesto televisivo della Mediaset. Infatti sembra proprio che Piersivlio Berlusconi sia pronto ad andare verso una nuova rivoluzione, con la chiusura definitiva di tutti quei programmi che hanno deluso nel corso di questa stagione televisiva. Lo scorso anno l’amministratore delegato ha iniziato a liberarsi di tutti quei volti considerati trash nella speranza di ripulire tutte le sue reti.

Piersilvio Berlusconi furioso Mediaset caduta stile
Piersilvio Berlusconi su tutte le furie a Mediaset – Credits: Ansa Foto – GalleriaBorghese.it

L’obiettivo di Berlusconi è proprio quello di trasmettere nuovamente trasmissioni di qualità e di portare sulle reti anche talk show che abbiano uno stampo più giornalistico. Addio quindi al gossip, una scelta che è partita con il mancato rinnovo del contratto di Barbara d’Urso. Al suo posto è arrivata Myrta Merlino, ma bisogna dire che la giornalista napoletana nonostante la sua bravura, non è riuscita a risollevare Pomeriggio Cinque. Adesso Berlusconi è furioso e pronto a puntare il dito contro una conduttrice.

Piersilvio Berlusconi è su tutte le furie: individuato il motivo del poco interesse

Pier Silvio Berlusconi si è finalmente sbilanciato sull’Isola dei Famosi, esprimendo critiche decise nei confronti dell’Isola dei Famosi, durante una conferenza stampa a Cologno Monzese. Il reality show di Canale 5, la cui finale è prevista per stasera, non ha soddisfatto le aspettative del dirigente. Berlusconi non ha usato mezzi termini nel suo commento: “Il lavoro fatto sul Grande Fratello mi soddisfa, il lavoro sull’Isola dei Famosi non mi soddisfa“.

Piersilvio Berlusconi furioso Mediaset caduta stile
Piersilvio Berlusconi contro Vladimir Luxuria a causa dell’Isola dei Famosi – GalleriaBorghese.it

Infatti ci sarebbero state delle cadute di stile per concorrenti scelti male. Queste parole sottolineano la delusione dell’amministratore delegato per la gestione dell’Isola dei Famosi, criticando la selezione dei partecipanti e la qualità generale dello show. Nonostante le critiche, Berlusconi ha chiarito che non c’è una nuova linea editoriale specifica per i reality di Mediaset. “La parola trash, tanto usata, non mi piace e non mi appartiene”, ha affermato, evidenziando la sua visione per una televisione più rispettosa e di qualità.

L’AD del biscione ha quindi aggiunto che lo scorso anno ha trovato alcuni eccessi per quanto riguarda il Grande Fratello. L’obiettivo quindi è fare altre scelte per correggere il tiro. Infatti Berlusconi ha ribadito di non scegliere concorrenti per fare casino, ma solo persone che si portano indietro delle storie. Pier Silvio Berlusconi ha inoltre manifestato il suo disaccordo sulla decisione di non mostrare tutto ciò che accade sull’Isola dei Famosi. Piersilvio ha sottolineato che non c’è alcuna negatività nei confonti di Luxuria e Bruganelli.

Quel che è certo è che bisogna apportare delle modifiche. Berlusconi ha quindi aggiunto: “Penso di conoscere abbastanza Luxuria. C’è un qualche tipo di seconda lettura, non potrei assolutamente avere nessun tipo di negatività nei confronti di Luxuria o della Bruganelli“. La cosa certa è che se il reality show verrà confermato ci saranno numerosi cambiamenti.

Impostazioni privacy