Bud Spencer, dopo anni trapela la verità sulla sua eredità: ecco chi si sta godendo i suoi soldi

Una vita dedicata prima allo sport e poi al cinema per Bud Spencer che ha lasciato ai suoi cari una preziosissima eredità.

Era l’estate del 2016 quando in seguito ad un incidente Bud Spencer, nome d’arte di Carlo Pedersoli, ha perso la vita. A dare a tutti la triste notizie fu suo figlio Giuseppe che confessò che su padre passò a miglior vita non a causa di chissà quale malattia, all’epoca girava questa voce, ma in seguito alle complicazioni dovute ad una brutta caduta. Il noto attore avrebbe compiuto 87 anni l’ottobre successivo.

Eredità Bud Spencer
L’eredità di Bud Spencer, ecco a chi è andata – (Foto: Ansa) – Galleriaborghese.it

Anche se nessuno dei figli ha seguito le orme di Bud Spencer diventando come attore come lui, qualcuno ci ha provato ma senza ottenere il suo stesso successo, la sua famiglia continua a portare avanti e in alto il suo nome. L’attore ha avuto il piacere di diventare genitore tre volte, la prima nel 1961 quando è nato Giuseppe, la seconda l’anno successivo quando è venuta alla luce Cristina e l’ultima nel 1972 quando è invece nata Diamante.

Attualmente il più famoso della famiglia è però suo nipote Caro Jr. lottatore professionista impegnato nei circuiti di MMA. Insomma, ancora oggi la famiglia Pedersoli ha risonanza mondiale e Bud, che dal profondo della sua fede starà sicuramente seguendo i suoi cari dall’alto, può essere felice di quello che stanno vivendo. Tutte persone che dopo la morte del personaggio dello spettacolo si sono ritrovati a dover badare anche alla sua eredità.

L’eredità di Bud Spencer: questo è il suo lascito più prezioso

La famiglia Pedersoli ha radici sparse un po’ in tutta Italia ma la città che li ha ospitati per più tempo è Napoli. Fu lì che Bud Spencer iniziò a conoscere il mondo e a capire quello che gli sarebbe piaciuto fare nella vita. Tanto amore per lo sport da parte sua.

Svelata l'eredità di Bud Spencer
Spunta l’eredità di Bud Spencer, dono prezioso alla famiglia – (Foto: Ansa) – Galleriaborghese.it

Ha provato un po’ tutte le discipline confermandosi soprattutto come nuotatore provetto. Poi, ad un certo punto, è arrivata la svolta che gli ha permesso di diventare il gigante buono del cinema italiano.

La carriera cinematografica è stata una svolta importante per sé e per tutta la sua famiglia e oltre ad aver guadagnato bene in termini di cifre, l’attore veniva già da una famiglia benestante, ha conquistato qualcosa di ancor più prezioso: l’affetto del pubblico.

Come hanno confermato i suoi famigliari eredi legittimi delle sue proprietà e dei suoi beni, la cosa più cara che gli ha lasciato l’attore sono i numerosissimi fan sparsi in tutto il mondo che ancora oggi a distanza di anni dalla scomparsa ci tengono a manifestare tutto il loro amore nei confronti di un artista a dir poco iconico. Da un punto di vista professionale, appare invece impossibile trovare nuovi attori in grado di sostituire una figura come la sua.

Impostazioni privacy