Brigitte Nielsen mamma a 60 anni: “Potrei essere nonna…”

La bellissima e giunonica attrice danese è tornata a far parlare di se, l’ex moglie di Sylvester Stallone è madre a 60 anni, vediamo come se la cava la mamma con l’età da nonna.

Brigitte Nielse nasce a Rødovre, Danimarca il 15 luglio 1963. Inizia a lavorare come modella intorno alla fine degli anni 70, grazie al suo fisico statuario rappresentava perfettamente i canoni estetici dell’epoca, alta 1 metro e 85, con delle sembianza lievemente androgine, ma indiscutibilmente sensuale.

Brigitte Nielsen mamma a 60 anni
La fascinosa Brigitte Nielsen è riuscita a diventare madre per la quinta volta a 55 anni – Ansa Foto – galleriaborghese.it

Inizia presto a lavorare con i nomi più illustri della moda, Versace, Armani, Ferrè, viaggiando per l’Europa e per il mondo. In Italia comincia a farsi notare per il suo ruolo al fianco di Arnold Schwarzenegger nel film Yado, e durante la promozione del film conobbe Sylvester Stallone, con il quale cominciò una relazione sentimentale.

Nel 1987 la Nielsen debutta in televisione, conducendo al fianco di Pippo Baudo e Lorella Cuccarini in “Festival”, show di Canale 5 dove si presenta anche come cantante, portando il brano Everybody Tells a Story, prodotto dalla leggenda della musica elettronica Giorgio Moroder. Diventa negli anni sempre più familiare al pubblico italiano, continuando a lavorare in tv.

Brigitte Nielsen si gode la vita da madre a 60 anni

Ora ha un compagno, Mattia Dessi, con cui ha una relazione bellissima e con il quale ha avuto una figlia, Frida, di cinque anni, nata pochi giorni prima del suo 55esimo compleanno. Vivono felicemente a Marbella, in Spagna, e la Nielsen è più contenta che mai di essere diventata mamma per la quinta volta a questa età stupefacente.

Brigitte Nielsen mamma a 60 anni
La modella ha spiegato perché ha deciso di diventare nuovamente madre in età così avanzata – Ansa Foto – galleriaborghese.it

L’ex attrice ha provato più volte con la fecondazione in vitro, dichiarando che i medici le dicevano di avere solo il 2.5% di possibilità di rimanere incinta, e finalmente, dopo ben 13 anni di tentativi, quando si è presentato quel 2.5% di possibilità, la felicità per lei è stata incredibile, un vero e proprio miracolo che le ha cambiato la vita.

Brigitte risponde a chi polemizza sull’età dicendo che è tutt’altro che uno svantaggio, anzi, avendo un’età da nonna ha forse un pizzico di amore e pazienza in più da donare alla figlia. Da giovane doveva fare i conti con l’essere single e gli impegni lavorativi in giro per il mondo. Questo regalo le è arrivato dopo un periodo lungo difficile e molto costoso, ed ora può dedicarle tutto l’amore che ha.

La Nielsen ha aggiunto anche che è stata la gravidanza più semplice che abbia mai affrontato, nonostante i medici le avessero spiegato le complicanze che si possono manifestare quando si rimane incinta a quell’età. Ma a quanto pare è riuscita facilmente a smentire tutti dimostrando ancora una volta la sua forza d’animo, e la sua forza fisica.

Impostazioni privacy