Bernardo Vacchi, chi è e cosa fa il fratello di Gianluca che ha acquistato tenuta Grassabò per 13 milioni

Bernardo Vacchi è il fratello del più celebre Gianluca Vacchi. Ma ecco chi è quest’uomo e cosa ha acquistato per 13 milioni.

Gianluca Vacchi è un influencer da 30 milioni di follower. Solo su Instagram ne ha 22 milioni e i suoi fan accolgono sempre con entusiasmo i suoi aggiornamenti. Ma chi è suo fratello minore Bernardo Vacchi? Ecco tutto ciò che si sa su di lui.

Gianluca Vacchi, che lavoro fa suo fretello Bernardo
Gianluca Vacch, tutto su suo fratello Bernardo-(Foto: Instagram @gianlucavacchi)-galleriaborghese.it

Gianluca e Bernardo Vacchi sono i figli del fondatore dell’IMA, un’azienda dedicata alla progettazione e produzione di macchine automatiche per la creazione di cosmetici, farmaci e prodotti alimentari.

Il maggiore dei due ama ballare, frequentare persone del mondo dello spettacolo e mostrare la bella vita che conduce al motto di Enjoy. Nel 2020 su Prime Video è uscito il documentario incentrato sulla sua figura: Mucho mas. Ma allora di cosa si occupa suo fratello Bernardo?

Bernardo Vacchi: l’occhio vuole la sua parte

Bernardo Vacchi è un imprenditore bolognese schivo e riservato, tutto il contrario dell’estroverso fratello con la passione dei balletti sui social. Di lui si hanno poche notizie anche se il suo nome era uscito l’anno scorso in relazione a un presunto accordo da 102, 5 milioni. Lo zio di Blu Jerusalema si è affrettato a smentire tramite una lettera del suo avvocato a Dagospia in cui smentiva liquidazione o donazione di azioni da parte di Gianluca.

Bernardo Vacchi, chi è fratello di gianluca vacchi
Bernardo Vacchi: occupazione e patrimonio del fratello di Gianluca-(Foto: Instagram @gianlucavacchi)-galleriaborghese.it

È risaputo che tra i due fratelli non c’è un grande feeling. A seguito della divisione della Cofiva Holding Bernardo ha dato vita alla Finvacchi che opera con successo nel settore del private equity. Tag43 nel 2022 ha accennato a un capitale all’incirca di 130 milioni di Euro, mentre Citywire ha stimato un asset in portafogli da più di 148 milioni.

Più di recente la Valle Grassabò con tenuta annessa è stata venduta dalla famiglia Monti, un nome di richiamo all’interno dell’industria trevigiana, all’aziendalista romagnolo per la bellezza di 13 milioni di Euro. La tenuta in questione è tra le più belle tra quelle che si trovano tra Venezia e Jesolo e risiede per l’esattezza tra valle Dragojesolo e la valle Dogà.

Composta da 963 ettari occupa una parte delle laguna ed è circondata da canali, tratti erbosi, campi coltivati. Dal 1700 esiste una tenuta che i Monti a loro volta acquistarono da Giacomo Feltrinelli. Si distinguono poi la casa di caccia e pesca, insomma un paradiso in terra. La vendita è stata gestita dalla Venice Sotheby’s International Realty. Chissà se l’uomo d’affari ci inviterà il fratello e la sua famiglia.

Impostazioni privacy