Berlinguer Mauro Corona: arriva la querela, senza freni a Cartabianca

Caos per Mauro Corona e Bianca Berlinguer. Arrivata una querela direttamente in studio: ecco cos’è successo e chi l’ha mossa.

Impossibile non conoscere Mauro Corona. Alpinista, scrittore e personaggio televisivo, è presenza fissa all’interno del programma È sempre Cartabianca di Bianca Berlinguer, dove commenta i fatti della settimana e si lascia andare a critiche e riflessioni sull’ambiente montano e in generale sulla società attuale. Nel corso dell’ultima puntata, però, ha rivelato di aver ricevuto una querela.

Corona e Bianca Berlinguer querela
Mauro Corona, Bianca Berlinguer – Galleriaborghese.it

Durante la puntata del 30 gennaio, Bianca Berlinguer ha lasciato spazio a Mauro Corona per raccontare quanto gli è accaduto. L’alpinista, infatti, ha ricevuto una querela agguerrita e, nel corso della puntata, ha ammesso i fatti che l’hanno portato fino a quel punto: c’entra anche la conduttrice.

Mauro Corona e Bianca Berlinguer, querela da De Laurentiis

“Italiani ascoltate bene perché qui si rasenta la tragica ridicolaggine” esordisce Mauro Corona, senza mezzi termini. L’alpinista racconta infatti di aver ricevuto una querela da Aurelio De Laurentiis, riferite al fatto che, durante la pandemia di Covid-19, Bianca Berlinguer e lui avessero detto che il Presidente del Napoli fosse andato a una festa della Lega Calcio con la febbre alta. “Questo è il delitto di cui siamo imputati. Qui siamo al ridicolo tragico” aggiunge Corona, rivelando che sulla querela si parla proprio di delitto.

Arrivata la querela a Mauro Corona
Arrivata la querela a Mauro Corona: il racconto a Bianca Berlinguer (galleriaborghese.it / ansafoto)

Corona svela quindi che l’8 ottobre 2024 i due saranno chiamati a giudizio: “Spero ci metteranno in cella insieme perché senza di lei non resisto”, ironizza. Bianca Berlinguer, però, osserva che a lei non è arrivata la convocazione dell’otto ottobre e che, probabilmente, sarà arrivata alla Rai, rete che ospitava il suo programma fino all’anno scorso. “Mauro secondo me De Laurentiis non poteva immaginare il guaio in cui si è messo facendole questa querela” aggiunge poi la conduttrice, cercando di smorzare il clima.

Mauro Corona, quindi, si rivolge direttamente a De Laurentiis e gli spiega che, quando si fa un lavoro come il suo, o si va in puntata ma si sta zitti poiché ogni parola è passibile di querela, oppure si lavora normalmente, cosa che però ad oggi gli pare impossibile. Sul finale, rivela che pensa di ritirarsi in una grotta e di non apparire mai più: “È impossibile oggi parlare pubblicamente“.

Impostazioni privacy