Berardi prenotato: colpo a giugno di una big italiana

Domenico Berardi tornerà in campo tra la fine di marzo l’inizio di aprile e l’estate prossima sarà uno dei nomi caldi sul mercato

La lesione al menisco del ginocchio sinistro che ha reso necessario l’intervento chirurgico terrà Domenico Berardi lontano dai campi per circa due mesi. Con ogni probabilità il ventinovenne attaccante, capitano del Sassuolo, tornerà a disposizione del tecnico Dionisi i primi giorni di aprile.

Berardi addio Sassuolo obiettivo Milan
Domenico Berardi stavolta potrebbe lasciare il Sassuolo (LaPresse) – Galleriaborghese.it

Nessun problema dunque in vista dei campionati europei in programma in Germania da giugno. Nel frattempo però il nome di Berardi continua a circolare con una certa insistenza in ottica mercato. Sfumato in extremis l’estate scorsa il trasferimento alla Juventus, resta più che possibile il suo addio al Sassuolo durante la prossima sessione di trasferimenti.

Il direttore generale del club emiliano, Giovanni Carnevali, ha di fatto aperto alla sua cessione tra qualche mese: “Berardi non è più incedibile – ha dichiarato qualche giorno fa -, forse è giunto il momento che le nostre strade si dividano”. Parole che anticipano un addio sempre più probabile.

Resta da conoscere il nome della squadra in cui l’attaccante proseguirà la sua carriera. Uno dei suoi grandi estimatori in Serie A è senza dubbio Maurizio Sarri che l’estate scorsa ne chiese a gran voce l’acquisto. Una richiesta che il presidente della Lazio, Claudio Lotito non ha esaudito a causa delle pretese del Sassuolo considerate eccessive.

Berardi, addio al Sassuolo: una grande di Serie A lo vuole a tutti i costi

Anche il Napoli ha effettuato dei sondaggi per capire la fattibilità dell’operazione, ma, alla fine, Berardi non si è mai mosso da Sassuolo. Ora però alla soglia dei trent’anni è arrivato il momento di cambiare, con l’obiettivo di vivere l’ultimo segmento della carriera in una squadra con ambizioni diverse dai neroverdi emiliani.

Berardi Milan addio Sassuolo
Domenico Berardi è un obiettivo di alcune Big di Serie A (LaPresse) – Galleriaborghese.it

E quella squadra ha assunto le sembianze e le fattezze del Milan. Il club rossonero l’estate prossima investirà in modo particolare per rinforzare l’attacco: oltre a un centravanti di alto livello il Diavolo metterà sul mercato l’esterno Samuel Chukwueze che ha finora deluso le aspettative della vigilia.

L’ex Villarreal è cedibile a una buona cifra nonostante abbia offerto un rendimento non proprio esaltante. Il suo posto potrebbe essere preso con ogni probabilità da Domenico Berardi, cercato peraltro l’estate scorsa da Maldini prima del suo licenziamento. Nessuna scommessa stavolta da parte del management rossonero ma un giocatore esperto e testato ad ali livelli.

Impostazioni privacy