Benedetta, la ricetta definitiva della mousse ‘salva dessert’: un successo grazie al trucco semplicissimo

Benedetta Rossi ci svela la ricetta definitiva per preparare delle dolcissime mousse ‘salva dessert’: il trucchetto è semplicissimo!

Sono un’idea salva dessert davvero semplice da realizzare. Pochi passaggi e sono pronte per andare in tavola per stupire i nostri ospiti. Queste imperdibili mousse mille gusti le prepariamo secondo la ricetta ed i segreti di Benedetta Rossi, che ci offre i migliori consigli per realizzarle al meglio.

Benedetta Rossi svela il trucco per la mousse perfetta
Come preparare la mousse perfetta secondo Benedetta Rossi: ricetta e trucchi (Instagram @fattoincasadabenedetta) – galleriaborghese.it

Da un’unica base che si compone di una crema di latte possiamo poi realizzare le nostre infinite mousse conferendo loro il gusto ed il sapore che preferiamo. Vediamo subito come procedere: così golose da provarle tutte!

Cremosissima e super golosa, come preparare la mousse perfetta: la ricetta definitiva di Benedetta Rossi

La preparazione della mousse con la ricetta della foodblogger Benedetta Rossi prevede la realizzazione di una crema al latte senza l’impiego di uova o farina, che viene poi arricchita con l’aggiunta di ulteriori ingredienti per trasformarla in un golosissimo dessert. I passaggi sono molto semplici, ecco cosa ci occorre:

Mousse, la ricetta di Benedetta Rossi
Benedetta Rossi ci svela la ricetta definitiva per preparare delle mousse perfette! – galleriaborghese.it
  • 250ml di latte;
  • 70g di zucchero;
  • 25g di amido di mais;
  • 200ml di panna vegetale;
  • 1 cucchiaio di caffè solubile;
  • 1 cucchiaio di cacao amaro;
  • 1 cucchiaio di crema spalmabile al pistacchio;
  • 1 cucchiaio di crema alla nocciola;
  • 2 cucchiai di farina ci cocco + qualche goccia di aroma alla mandorla.

Preparazione:

Per prima cosa dobbiamo iniziare dalla preparazione della crema al latte. Quindi, in un pentolino versiamo il latte che lasciamo lentamente scaldare sul fuoco. Nel frattempo, in un recipiente a parte uniamo lo zucchero all’amido di mais e mescoliamo.

Mousse, la ricetta di Benedetta Rossi
Le diverse tipologie di mousse che si possono realizzare – galleriaborghese.it

Quando il latte è ben caldo, lo versiamo a filo sul composto di zucchero ed amido, mescoliamo per amalgamare e trasferiamo nuovamente il composto sul fuoco per lasciare che si addensi. Quando la crema comincerà a sobbollire e ad essere più densa, potremo trasferirla in un recipiente e ricoprirla con pellicola a contatto. Montiamo da parte della panna per dolci e passiamo alla preparazione delle varie mousse.

  • Mousse al Caffè: in questo caso dovremo unire alla crema di latte ancora calda un cucchiaio di caffè solubile che andremo a mescolare per bene. Una volta che avremo ottenuto un composto omogeneo, lo lasceremo intiepidire per poi unire a questo la panna per dolci montata in precedenza. Lasciamo rassodare in frigo la mousse per poi servirla, decorandola come più ci piace;
  • Mousse al Cioccolato: proprio come fatto in precedenza, dopo aver preparato la crema di latte, quando questa è ancora calda, ci mescoliamo all’interno un cucchiaio di cacao amaro, assicurandoci di amalgamarlo per bene alla crema. Una volta raffreddata la uniamo alla panna montata et voilà: ecco pronta la nostra mousse tutta da gustare!
  • Mousse al Pistacchio: gli amanti del pistacchio devono assolutamente provarla in questa versione. In questo caso però, sarà necessario lasciar raffreddare la crema di latte prima di aggiungerci all’interno la crema al pistacchio. Uniamo a questo punto le due creme e con l’aiuto di una spatola incorporiamo la panna montata. Riponiamo la mousse al pistacchio in frigorifero prima di servire;
  • Mousse alla Nocciola: dal sapore delicato, la mousse alla nocciola è forse la più amata. Uniamo la crema di nocciole alla crema di latte ormai fredda ed a questa incorporiamo poi la panna montata. Anche in questo caso lasceremo compattare la mousse in frigo prima di servire con un topping alla nocciola in superfice, una vera delizia per il palato;
  • Mousse gusto ‘Raffaello’: il binomio cocco e mandorla si sposa alla perfezione per portare in tavola una mousse saporita come poche. Aggiungiamo alla crema di latte calda la farina di cocco all’aroma alla mandorla per poi mescolare il tutto ed unire alla panna montata. Trasferiamo la mousse in bicchierini e guarniamo con granella di mandorle e scaglie di cocco in superficie.

Et voilà, eccole pronte da gustare: quale sarà la tua preferita? Non ti resta che provarle tutte!

Impostazioni privacy