Belen Rodriguez lo rivela per la prima volta: “A scuola i miei compagni mi….”

La bellezza di Belen Rodriguez ha sempre catturato la fantasia delle persone, anche quando era piccola: cosa le dicevano a scuola?

Quando si incontrano donne di una bellezza così assoluta come Belen si ha quasi l’impressione che non appartengono al mondo reale e che siano frutto di fantasia.

belen rodriguez segreto pocahontas
Belen Rodriguez e quel nomignolo datole dai compagni di scuola – Fonte IG @belenrodriguezreal – galleriaborghese.it

Devono aver pensato esattamente questo i selezionatori di modelle che videro Belen Rodriguez per la prima volta quando, appena arrivata in Italia, cominciò a fare provini per ottenere lavori di modella e indossatrice. Belen all’epoca era poco più che adolescente ma la sua bellezza acerba lasciava già intravedere la bellissima donna che sarebbe diventata.

Cosa dicevano i compagni di scuola di Belen?

Belen è nata nel 1984. Esattamente 11 anni dopo nelle sale cinematografiche di tutto il mondo uscì uno dei film più amati del cosiddetto “periodo d’oro” della Walt Disney. Non stupisce che quel film abbia colpito l’immaginazione di milioni di ragazzi, anche di quelli che all’epoca erano in classe con Belen.

belen rodriguez segreto pocahontas
Belen Rodriguez da bambina venne soprannominata “Pocahontas”- Fonte IG @belenrodriguezreal – galleriaborghese.it

Pocahontas è uno degli ultimi film del periodo classico della Disney: incentrato anche in questo caso su una principessa, Pocahontas non racconta però una storia completamente inventata ma si basa sulla vita della vera Pocahontas, vissuta nel 1600. Allo scopo di rappresentare Pocahontas nella maniera più fedele possibile gli animatori Disney decisero di darle delle caratteristiche fisiche che erano proprie delle ragazze dei popoli nativi americani, come la pelle scura, gli occhi allungati e le labbra carnose.

Proprio per le caratteristiche del suo viso, che in qualche modo richiamavano quelle della Principessa Disney del momento, ai tempi della scuola Belen si guadagnò un soprannome molto particolare. “I miei compagni di classe mi chiamavano Pocahontas” ha scritto la showgirl in una storia di Instagram. Ad accompagnare questa piccola rivelazione c’era, ovviamente, un fotogramma del film d’animazione Disney.

Non sono soltanto i tratti del viso ad accomunare Belen a Pocahontas: la principessa dei nativi americani viene anche rappresentata con un fisico agile e snello, gambe lunghissime e sottili e un seno prosperoso. Tutte caratteristiche che Belen ha sempre posseduto e che ancora oggi sono tra i punti forti della sua bellezza.

Ironicamente, proprio come Belen anche Pocahontas decise di trasferirsi in Europa per cambiare radicalmente la propria vita. La principessa americana sposò infatti un inglese di nome John Rolfe che la conobbe in America, se ne innamorò e decise di condurla con sé in Inghilterra, dove Pocahontas ebbe l’onore di incontrare il Re e di essere trattata come una nobile di sangue reale.

Impostazioni privacy