Ballando con le stelle, superato ogni limite: un’altra rissa sfiorata, presi provvedimenti

Ballando con le stelle ha superato ogni limite, in questa edizione sono state viste fin troppe risse: si è arrivati a prendere dei provvedimenti seri.

Si torna ancora una volta a parlare del programma di prima serata di Rai Uno, condotto da Milly Carlucci, Ballando con le stelle, anche in questa edizione sta riscuotendo un grande successo dal punto di vista degli ascolti. Eppure ci sono dei particolari che stanno facendo storcere il naso e non poco.

Ballando con le stelle, i tanti litigi si prendono provvedimenti
Ballando con le stelle, gli spettatori si lamentano. Foto Ansa -galleriaborghese.it

In particolare nelle ultime puntate pare che alcuni concorrenti siano arrivati a discutere fino a sfiorare la rissa, è il caso ad esempio di Teo Mammuccari e Antonio Caprarica, entrambi ancora in gara in coppia con Anastasia Kuzmina e Maria Ermackova, per non parlare anche dei litigi che avvengono nel corso della diretta del Sabato sera.

Insomma, tutto questo potrebbe avere fatto superare il limite al programma  che adesso pare avere deciso di prendere dei provvedimenti seri: in ogni caso ad averne parlato è stato anche il settimanale Nuovo Tv, tramite le parole di una lettrice.

Ballando con le stelle: “Fateci rilassare, o cambio canale”, monta la polemica

Insomma una lettrice di Nuovo Tv pare non avere nessun dubbio in merito alla questione, il clima pesante che nelle ultime puntate si è registrato tra alcuni concorrenti pare non esserle piaciuto affatto, tanto da essere intervenuta in una lettera scritta a Alessandro Cecchi Paone per la sua rubrica su Nuovo Tv.

Ballando con le stelle, monta la polemica dopo le ultime puntate
Ballando con le stelle, si è vicini a prendere provvedimenti? Foto Ansa -galleriaborghese.it

Lo guardo per rilassarmi e invece si creano delle dinamiche sgradevoli, ma fateci rilassare. La prossima volta cambio canale” ha scritto, parole che hanno suscitato l’attenzione del giornalista che in un primo momento non ha potuto fare a meno di pensarla come lei, salvo poi sottolineare un particolare interessante.

Nel suo commento scrive: “Tutto vero e comprensibile, tranne la tendenza a cambiare canale che non pare essere un problema che incombe sui programmi di Milly Carlucci. Prima era una gara tra persone famose, adesso è diventato uno spettacolo delle volte anche abrasivo, ma tutto ciò è in linea con la deriva negativa che coinvolge la televisione familiare e generalista”.

Davvero delle parole che non lasciano nessuno spazio a dubbi quelle del giornalista che pare non gradire molto la piega che il programma, in onda ormai da moltissimi anni, ha preso nella prima serata di Rai Uno che ovviamente con il passare del tempo è cambiata molto.

Impostazioni privacy