Auto MG: costano poco e tutti le vogliono: ma vediamo la verità su affidabilità e durata

Le auto MG sono i veicoli del momento e migliaia di persone li desiderano, soprattutto per il loro bassissimo costo. Ma sono affidabili?

Le automobili sono il pilastro della società moderna, e da decenni aiutano un’intera popolazione a muoversi con velocità e comodità. Ma qual è stata la prima auto creata per il popolo, venduta ad un prezzo bassissimo? Forse non tutti sanno che la famosa casa automobilistica tedesca Volkswagen, nata nel 1937, nasconde dietro il suo nome un significato ben preciso, voluto proprio da Adolf Hitler: Volks (persone) e wagen (vettura), quindi il suo significato è “Vettura per il Popolo”.

le auto mg che costano poco
Auto MG amate da tutti per il basso costo (foto ansa) – galleriaborghese.it

Fu il führer in persona ad ordinare la creazione di questa casa automobilistica, con l’obiettivo di regalare ai tedeschi una macchina economica, affidabile e resistente. In realtà, l’obiettivo principale di Hitler era “comprarsi” l’affetto del popolo.

Le caratteristiche delle auto MG

Si tratta di una casa automobilistica britannica, specializzata nel produrre automobili ad alta efficienza energetica, cioè veicoli elettrici sostenibili. L’automobile della MG che ha avuto un grandissimo successo è la MG ZS EV, che ha totalizzato 15.000 vendite. Un altro modello che ha venduto molto è la MG EHS, arrivata in Europa nel 2021. Ultimamente, la casa britannica ha lanciato la MG Marvel R, che ha avuto un buon riscontro dai clienti, e nel corso del 2023 si prevedono molte altre vendite. Ma cosa significa MG? In realtà è l’acronimo di Morris Garages e vuole rievocare il marchio Morris Motor Company di Oxford, che negli anni ’20 era famosissimo nel mondo delle auto sportive.

le auto mg che costano poco affidabilità
Auto MG a basso costo (foto ansa) – galleriaborghese.it

Per quanto riguarda il costo bassissimo delle auto MG, prima di tutto bisogna ricordare che il marchio è stato fondato nel 1924 e, dopo una serie di acquisizioni varie, nel 2007 è stato acquistato dal gruppo automobilistico cinese SAIC. Quindi, la MG attualmente ha due sedi: una nel Regno Unito e l’altra in Cina.

Chiaramente, la sede europea cerca di creare veicoli e costi adatti al mercato europeo, e quella cinese compie la medesima operazione per il mercato asiatico. Tuttavia, il design e l’ingegneria nascono anche da una collaborazione tra le due sedi. Ad esempio, il modello MG 4 è un veicolo a 5 porte creato nel Regno Unito e assemblato in Cina, poiché nella sede asiatica ci sono delle piattaforme idonee per i veicoli elettrici, che utilizzano batterie installate nel telaio.

Ciò che sorprende maggiormente, è la possibilità di controllare le funzionalità tramite un touchscreen in quasi tutte le automobili. Inoltre, in Italia sono presenti 40 concessionarie e 70 punti vendita del marchio MG, e le automobili in vendita variano tra le plug-in ibride e i veicoli elettrici. Un’altra caratteristica positiva della casa britannica è la garanzia standard, che arriva fino a 7 anni oppure fino a 150.000 km.

Impostazioni privacy